Rodiola: proprietà dell’ansiolitico naturale

La rodiola è una pianta che allevia stress e fatica, ha un'azione energizzante, potenzia il sistema immunitario e aiuta a dimagrire

La rodiola o rhodiola rosea è una pianta adattogena nota per le sue proprietà dimagranti. Non solo, la pianta è molto utile in caso di stress, nervosismo e tachicardia.

Proprietà e caratteristiche della rodiola

Adattogena, ansiolitica e antidepressiva

La rodiola viene utilizzata per alleviare stress e sensazione di affaticamento fisico e mentale e per migliorare il tono dell’umore.

La pianta, grazie alle sue radici, svolge una funzione adattogena e antistress, che favorisce l’equilibrio dell’umore ed elimina ansie e stress. Queste proprietà si devono alla presenza di glicosidi fenilpropanoidici, in particolare il salidroside e la rosavidina.

Grazie a questi elementi, la rodiola previene le variazioni ormonali tipiche dello stress. Il salidroside è in grado di migliorare anche gli stati depressivi, senza presentare effetti collaterali sedativi. Funziona quindi come un tonico, con caratteristiche simili a quelle di ginseng ed eleuterococco.

Potenzia le funzioni cognitive

La rodiola ha un forte potere benefico sul cervello, perché migliora la memoria e la concentrazione grazie all’azione di dopamina e noradrenalina. Inoltre riduce la fatica mentale e innalza la soglia dell’attenzione. La pianta funziona come antifatica naturale anche per il fisico, dato che aumenta la resistenza dell’organismo e il tono muscolare, garantendo una migliore performance fisica e minori tempi di recupero.

Aiuta il sistema immunitario

La rodiola possiede anche effetti antiossidanti ed energizzanti, che aiutano il sistema immunitario nella quotidiana difesa dagli agenti patogeni. Che si tratti di infezioni batteriche, virali o di micosi, la pianta aiuta a contrastare queste malattie. Inoltre aiuta a combattere l’invecchiamento cellulare e l’azione dei radicali liberi, grazie all’attività antiossidante dei flavonoidi in essa contenuti.

Dimagrante

La rodiola ha anche proprietà dimagranti, dato che alcune lipasi stimolano e accelerano il processo di lipolisi, trasformando il grasso e rendendolo adatto ad essere bruciato e a produrre energia.

Inoltre la rodiola è in grado di aumentare del 30% i livelli di serotonina nel sistema nervoso centrale, un ormone in grado di diminuire notevolmente il desiderio ossessivo di carboidrati. La serotonina inoltre svolge un’azione sedativa riducendo notevolmente la fame ansiosa.

Quando assumerla

La rodiola aiuta a ritrovare l’equilibrio perduto quando si vive un periodo stressante e faticoso, che può portare alla debilitazione del fisico. La pianta dà una nuova energia all’organismo. Per beneficiare di tutti questi effetti, la rodiola va assunta al mattino, come tisana o in forma di estratto secco, per evitare possibili problemi di insonnia.

Controindicazioni

Le dosi possono variare e vengono stabilite da un esperto. Generalmente la rodiola è ben tollerata, anche se può creare stati di insonnia e nervosismo. Non va assunta in gravidanza e durante l’allattamento. Se si assumono dei farmaci, occorre chiedere consiglio al proprio medico.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I principali benefici dell’attività fisica: quali sono?

Benefici e controindicazioni della cannella

Leggi anche
  • Zanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarlaZanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarla

    La zanzara coreana si sta diffondendo rapidamente nel Nord Italia. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come eliminarla in modo semplice e na

  • Dieta digiuno serale: benefici e integratoriDieta digiuno serale: benefici e integratori

    La dieta è fondamentale per garantire il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme come funziona quella del digiuno serale.

  • Stufetta elettrica portatile: i benefici per la casaStufetta elettrica portatile: i benefici per la casa

    La stufetta elettrica è uno strumento di nuova generazione, grazie al quale mantenersi al caldo e mantenere calda la casa, mantenendo bassi i consumi.

  • mal di testaI rimedi naturali contro il mal di testa forte al risveglio

    I rimedi naturali per contrastare il mal di testa forte che si prova a volte al risveglio sono numerosi: scopriamo i migliori.

Contents.media