Scrub piedi per talloni screpolati rimedi, consigli e ricette fai da te

Scrub fai da te per talloni screpolati, tutti i rimedi e i consigli da seguire. Ma non solo. Anche ricette da fare a casa.

Hai i talloni dei piedi screpolati e non sai come fare? Ecco, in questo articolo, alcuni rimedi fai da te, consigli e ricette da provare a casa per avere talloni morbidi, senza screpolatura, e piacevoli al tatto. Vediamo tutto quello che devi sapere sui rimedi su scrub per talloni screpolati.

Scrub ai piedi per talloni screpolati: rimedi naturali e ricette fai da te

I talloni screpolati sono un disturbo che affligge tutti, uomini e donne in maniera del tutto incondizionata. Non è solo un problema estetico, ma anche fisico in quanto se trascurato può portare dolore, tagli e anche ulcere. Ecco alcuni rimedi, anche fai da te, da provare a casa, per scrub talloni screpolati.

Oli vegetali

La sera, prima di andare a dormire, lasciare i piedi in ammollo in acqua calda saponata.

Dopo averli lavati e asciugati accuratamente, massaggiare i talloni con l’olio vegetale preferito (di cocco, di jojoba, di mandorle dolci…) in modo da farlo penetrare per bene nella pelle. Indossare un paio di calzini di cotone ben puliti per tutta la notte.

Pietra pomice

Dopo aver ammorbidito la pelle dei talloni con un pediluvio o un bagno caldo, strofinare la pietra pomice sui talloni con delicatezza ed eseguendo movimenti circolari.

Un trattamento utile per levigare la pelle ed eliminare le cellule morte. Al termine, applicare una crema idratante.

Scrub a casa con bicarbonato

2 cucchiai di bicarbonato di sodio, uniti a una manciata di sale grosso e a 2 cucchiai di acqua calda, sono un composto un po’ meno abrasivo dello scrub ma altrettanto efficace. Massaggiare sui talloni con movimenti circolari, quindi risciacquare. Dopo lo scrub, applicare una crema idratante o qualche goccia di olio di sesamo o di mandorle dolci.

Scrub con farina di riso

Mescolare una manciata di farina di riso con un paio di cucchiaini di miele o di aceto di mele, il risultato che si deve ottenere è una pasta piuttosto spessa.

Dopo aver fatto un pediluvio in acqua calda ed ammorbidito la pelle dei piedi, massaggiare i talloni con questa pasta. Trattamento da ripetere almeno 2 volte a settimana.

Miele

Mescolare una tazza di miele in una vasca d’acqua calda. Immergervi i piedi in ammollo per 15-20 minuti, dopodiché lavarli delicatamente. Ripetere il trattamento tutti i giorni per alcuni mesi.

In alternativa, è possibile applicare il miele puro direttamente sui talloni e lasciar agire per mezz’ora, quindi risciacquare con acqua tiepida o fare un pediluvio.

Talloni screpolati e collutorio

Un altro ottimo alleato per la cura dei talloni screpolati è dato dall’unione di due ingredienti che tutti abbiamo a casa.

In una bacinella versare una tazza d’acqua calda, mezza tazza di collutorio (di quello usato abitualmente per l’igiene orale) e mezza tazza di aceto bianco. Immergervi i piedi facendo in modo che l’acqua arrivi a coprire i talloni. 15 minuti una volta a settimana possono essere sufficienti.

Consigli su talloni screpolati

Per prevenire i talloni screpolati, oltre i rimedi naturali, è bene seguire questi consigli:

  • Mantenere costantemente idratata la pelle dei piedi con prodotti specifici
  • Indossare calzature traspiranti, che non stringono il piede e che hanno una pianta non troppo dura né rigida
  • Limitare l’utilizzo di scarpe con tacco, zoccoli e infradito
  • Non camminare scalzi
  • Effettuare periodicamente, almeno 1 volta la settimana, uno scrub o un massaggio con la pietra pomice
  • Bere almeno 2 litri d’acqua tutti i giorni
  • Indossare sempre morbidi calzini di cotone, ed evitare quelli con le cuciture rigide
Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tea tree oil: come usare al meglio questo olio essenziale

Capelli ricci in inverno: come proteggerli con la migliore maschera

Leggi anche
  • russareRussare forte: le cause e come smettere

    Una dieta ipocalorica, insieme a variazioni nel proprio stile di vita, aiuta a smettere di russare e garantire un buon riposo.

  • Cimici in casa a gennaio: le cause e come allontanarle senza pesticidiCimici in casa a gennaio: le cause e come allontanarle senza pesticidi

    Le cimici in casa a gennaio sono una seccatura con la quale fare i conti. Scopriamo insieme come.

  • cimiciCimici in casa: come scacciarle con il miglior repellente

    Sigillare alcuni punti di ingresso e installare le zanzariere sono alcune delle soluzioni adatte per allontanare le cimici da casa in questo periodo.

  • Cavallette in casa: cosa significa e come non farle entrareCavallette in casa: cosa significa e come non farle entrare

    Le cavallette in casa possono essere allontanate in modo semplice e naturale. Scopriamo insieme come fare.

Contentsads.com