Sindrome della capanna nei bambini: cos’è e come superarla

Cos'è la sindrome della capanna bambini? Come si può superarla?

Avete mai sentito parlare della sindrome della capanna nei bambini? Sapete cos’è e di cosa si tratta? La sindrome della capanna, in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, può interessare sia i bambini che gli adulti: ecco cos’è e come superarla.

Sindrome della capanna

Cos’è?

Si chiama sindrome della capanna perché deriva dalla sensazione di sicurezza nel rimanere rintanati nel proprio rifugio. Da mesi infatti siamo costretti quasi totalmente a casa e quella che all’inizio sembrava essere una faticosa imposizione ora è diventata un’abitudine piacevole e comoda, anche per i bambini. D’altronde la nostra mente impiega circa 21 giorni a creare delle abitudini, quindi lo stile di vita dettato dal lockdown è divenuto automatico.

Anche per i bambini ora uscire e trascorrere del tempo fuori da casa sembra essere pesante e difficile psicologicamente.

Come superarla?

Bisogna riportare i bambini verso una nuova normalità, passo dopo passo. I bambini hanno una mente elastica e se guidati correttamente si riadattano velocemente. Bisogna che trovino le condizioni giuste, in grado di aiutarli in questo processo di rielaborazione della realtà. Altra cosa da evitare: mostrarsi agitati e apprensivi.

Avere dei genitori ansiosi o costantemente in allarme trasmette al piccolo ansia e pericolo imminente, anche se ciò avviene in maniera indiretta. Cercate quindi di rimanere tranquilli e spiegate a vostro figlio ciò che sta succedendo e come deve comportarsi, con calma e misurando le parole.

Ricordatevi che sono molte le piccole azioni che potete fare per stare meglio ogni giorno, sia per grandi che per piccini. A volte bastano alcuni semplici gesti per ritrovare l’allegria nelle nostre giornate e superare le difficoltà.

Altra cosa da tenere a mente in queste situazioni: cercate di crescere dei bambini che credano in loro stessi, rafforzate la loro autostima e credete in loro, si rivelerà fondamentale in condizioni come quella attuale!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dolore al collo: la migliore ginnastica per risolvere il problema

Cosa bere quando fa freddo? Le migliori bevande per l’inverno

Leggi anche
Contents.media