Notizie.it logo

The Healthy Planet Diet: a dieta per salvare il pianeta

The Healthy Planet Diet

Si chiama The Healthy Planet Diet ed è un programma alimentare per chi ha a cuore le questioni ambientali. Scopriamolo insieme!

Con una popolazione mondiale che dovrebbe raggiungere i 10 miliardi entro il 2050, ridurre l’impatto dell’uomo sul pianeta diventa sempre più importante. L’inquinamento ambientale, in realtà, passa anche per il nostro stomaco: la produzione del cibo che consumiamo, infatti, contribuisce a fenomeni come deforestazione ed effetto serra. Per chi vuole nel proprio piccolo fare qualcosa per l’ambiente arriva allora The Healthy Planet Diet, un piano alimentare appositamente studiato. Vediamo di cosa si tratta.

La risposta degli esperti

Per la prima volta, con dieta non intendiamo qualcosa che faccia bene solamente al nostro organismo, ma anche al nostro pianeta. Le nostre scelte in termini di alimentazione, infatti, incidono in maniera sostanziale sull’ambiente, e bisogna pertanto trovare un modo per ridurre il nostro impatto. A questo proposito, la commissione EAT-Lancet – un gruppo di ricercatori che si occupa di nutrizione e sostenibilità – ha rilasciato un rapporto per spiegare come aiutare il pianeta cambiando le proprie abitudini a tavola.

Gli studiosi hanno quindi proposto una particolare dieta, chiamata The Healthy Planet Diet.

Secondo questo piano alimentare all’insegna dell’ambiente, metà del proprio fabbisogno alimentare deve essere composto da frutta e verdura, mentre la restante metà da cereali integrali, proteine vegetali, grassi e oli vegetali. Carni bianche e pesce vanno assunte in quantità minore, mentre carne rossa, latte e derivati e zucchero sono assolutamente da evitare.

Il regime alimentare suggerito, dunque, resta equilibrato, ma bisogna ricordarsi di ruotare gli alimenti con la giusta frequenza, in modo da assumere tutti i nutrienti necessari. Ad ogni modo, lo scopo di questa dieta non è solo aiutare l’ambiente, ma anche insegnare alle persone a nutrirsi in modo consapevole, evitando gli sprechi.

The Healthy Planet Diet: menù

Se avete a cuore il pianeta e siete incuriositi da questa nuova dieta, potete iniziare ad adottare alcune delle linee guida proposte. Per aiutarvi a capire come strutturare il menù da seguire, ecco alcune idee di piatti ecosostenibili per una giornata-tipo!

  • Colazione: per una colazione sostanziosa, potete provare un’omelette alle verdure, oppure lenticchie o ceci bolliti.

    Se invece preferite un pasto a base di frutta, iniziate la giornata con una spremuta di agrumi o una macedonia di frutta – anche secca.

  • Pranzo: il pasto di metà giornata può consistere in una porzione di cereali (come orzo, farro o quinoa) con verdure, semi o legumi, da condire con limone e olio. Dessert rigorosamente a base di frutta di stagione, come pompelmo, mela o pera.
  • Cena: la sera è meglio rimanere leggeri, optando per una zuppa con legumi e verdure, a cui potete aggiungere cereali integrali oppure crostini.
  • Spuntini: per combattere i morsi della fame durante la giornata, concedervi una porzione di frutta o dei centrifugati di frutta e verdura.
© Riproduzione riservata
Leggi anche