Tisana alla liquirizia e camomilla: la bevanda contro l’influenza

La tisana alla liquirizia e camomilla è, tra le altre cose, un ottimo rimedio naturale in caso di cattiva digestione

La tisana alla liquirizia e camomilla è una bevanda ricca di sostanze benefiche per la salute del nostro organismo. Scopriamone insieme benefici e caratteristiche.

Proprietà della tisana alla liquirizia e camomilla

Le principali proprietà della tisana alla liquirizia e camomilla derivano dalle piante con cui la bevanda viene preparata.

La liquirizia, che appartiene alla famiglia delle Leguminosae, è un rizoma utilizzato fin dall’antichità per le sue proprietà depurative, digestive e antinfiammatorie, benefiche soprattutto per disintossicare il fegato.

La liquirizia, inoltre, è anche diuretica, espettorante e protettiva della mucosa gastrica, esercita una blanda funzione lassativa ed è indicata anche in caso di tosse e mal di gola.

Anche la camomilla, che appartiene alla famiglia delle Asteraceae, è una pianta conosciuta e utilizzata sin dai tempi antichi per il suo effetto calmante e rilassante, utile contro nervosismo e insonnia.

La camomilla è ottima anche per curare malanni di stagione, infiammazioni e spasmi muscolari, nonché per alleviare problemi agli occhi. Inoltre, la camomilla possiede proprietà antibatteriche, antisettiche, antimicrobiche, antinfiammatorie.

Tisana alla liquirizia e camomilla: i benefici per l’organismo

Una tisana a base di liquirizia e camomilla è estremamente benefica per l’intero apparato gastrointestinale. La bevanda, infatti, aiuta a migliorare la digestione e a proteggere la mucosa gastrica, evitando anche gli spasmi.

Sia la camomilla che la liquirizia hanno proprietà antinfiammatorie, utili per proteggere l’organismo dai malanni di stagione, che tra i sintomi più comuni presentano tosse, mal di gola e raffreddore. La tisana alla liquirizia e camomilla, inoltre, è un ottimo coadiuvante per liberare le vie aeree intasate non solo in caso di raffreddore, ma anche in caso di bronchite.

Tisana alla liquirizia e camomilla: come prepararla

Preparare la tisana alla liquirizia e camomilla è molto semplice.

Basta far bollire 250 ml di acqua e mettervi in infusione pezzetti di rizoma di liquirizia e i fiori di camomilla essiccati. Trascorsi una decina di minuti, filtrate il liquido e bevete finché è caldo. La bevanda può essere gustata in qualsiasi momento della giornata, ma è particolarmente indicata alla sera, prima di andare a letto.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Avocado, un superfood ottima fonte di potassio: tutti i benefici

Insetti in casa in primavera: cause e rimedi naturali

Leggi anche
Contents.media