Acquagym: benefici e controindicazioni

Benefici e controindicazioni dell'acquagym, l'allenamento in acqua per tonificare il corpo.

L’acquagym è un’attività sportiva praticata da tantissime persone, soprattutto dalle donne incinta, poiché offre molteplici benefici e pochissime controindicazioni. Questo sport viene praticato in acqua, come l’acquabike, e rappresenta una soluzione ottimale per l’allenamento, se si desidera dimagrire a al contempo rinfrescarsi dalle giornate afose.

Grazie a questa disciplina, si possono eseguire esercizi che si svolgono anche in palestra, solo che si praticano nell’acqua.

In cosa consiste l’acquagym

È un’attività sportiva che si pratica in acqua e prende esempio da esercizi tipici dei seguenti sport: aerobica, box, danza, judo e jogging.
L’attività fisica e i relativi esercizi vengono compiuti in acqua, motivo per cui si traggono tantissimi vantaggi, tanto da renderlo uno sport adatto a chiunque.

Nei corsi di acquagym vengono eseguiti una serie di esercizi relativi a diverse discipline, con la musica di sottofondo, che sono d’aiuto allo sviluppo della muscolatura e rendono le articolazioni più elastiche.

Benefici

È una disciplina adatta a tutte le persone ed è consigliata in modo particolare agli atleti che devono effettuare riabilitazione post infortunio.

I benefici sono i seguenti:

limitazione dei traumi: lo svolgimento di attività sportive in acqua riduce tantissimo il rischio di infortuni poiché all’interno della piscina si avvertirà solo il 10% del proprio peso.

Quando si compiono gli esercizi, l’impatto sulle articolazioni è quasi nullo, perciò si scongiura il pericolo che si possano verificare traumi;
i movimenti sono più semplici: in acqua si avverte meno il peso e ci si sente più leggeri, motivo per cui gli esercizi sono più semplici da eseguire ed è maggiore l’estensione del movimento.
il corpo si tonifica uniformemente: per potersi muovere nell’acqua occorre usare tutti i muscoli e, in questo modo, il corpo assume tonicità ed armonia.

Inoltre si bruciano parecchie calorie perché il corpo deve difendersi dalla temperatura dell’acqua. In piscina, l’acqua pone resistenza al movimento del corpo, così i muscoli lavorano necessariamente di più e per questo il corpo spende maggiormente energia.
miglioramento della circolazione venosa: grazie all’idromassaggio creatosi durante gli esercizi e alla pressione dell’acqua, viene attivata la circolazione che stimola il ritorno del sangue al cuore.
è rilassante: l’acqua ha il potere di rilassare lo stato d’animo perché riesce a trasmettere una piacevole sensazione di serenità e leggerezza. Poiché l’acqua è riscaldata, fa rilassare i muscoli, eliminando rigidità, dolori e stress.
è perfetto per le persone in sovrappeso e per le donne in gravidanza perché in acqua non c’è la gravità, l’acqua aiuterà a compiere dei movimenti fluidi, che con i chili di troppo, diventerebbe più complicato eseguirli al di fuori dall’acqua.
– aiuta ad ottenere glutei tonici ed elimina la cellulite poiché grazie agli esercizi è possibile assottigliare la parte inferiore del corpo, bruciando efficacemente il grasso che si deposita soprattutto sulle cosce e sui glutei, aiutando a contrastare la cellulite.
allevia il mal di schiena poiché essa, in acqua, non compie sforzi.

Per notare i primi risultati è necessario allenarsi almeno per 3 volte alla settimana.


I risultati riguardanti la tonificazione ed il rafforzamento muscolare con l’acquagym sono visibili già dopo i primi giorni di allenamento. Le persone in sovrappeso che vogliono perdere i chili di troppo devono pazientare un po’ prima di poter vedere i primi risultati, devono essere costanti ed effettuare gli allenamenti frequentemente. Se si desidera ottenere risultati visibili a livello di peso, bisogna effettuare l’acquagym come minimo tre volte a settimana per alcuni mesi.

Controindicazioni

L’acquagym presenta pochissime controindicazioni. Dato che si svolge in piscina, è possibile che si possano verificare delle irritazioni cutanee a causa del cloro o che si contraggano infezioni se l’acqua non è perfettamente pulita. È consigliabile, dunque, utilizzare sempre le ciabatte sia nelle docce che fuori la piscina.

Ricordiamo che su amazon è possibile ordinare numerosi accessori per acquagym, vi indichiamo di seguito i più ordinati

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bambino cure omeopatiche: muore a Miggiano per colpa dell'omeopatia

Jackson "XSCAPE", un’inedita (ma nemmeno tanto) fuga da se stesso

Leggi anche
  • gravidanza primo trimestre: i consigliatiEsercizi gravidanza primo trimestre: i consigliati

    Ecco tutti gli esercizi e la ginnastica più adatta a chi è nel primo trimestre di gravidanza.

  • Nordic Walking: cos'è, benefici e per chi è indicatoNordic Walking: cos’è, benefici e per chi è indicato

    Il Nordic Walking, di cosa si tratta, tutti i benefici di questo tipo di camminata e chi può praticarlo.

  • people 2589176 960 720 1Quale sport iniziare da adulti?

    Da adulti, quale sport è consigliato? Ecco i consigli da seguire e quale attività fisica praticare.

  • woman 2573216 960 720 1Quale sport è indicato per la scoliosi?

    Chi soffre di scoliosi, quale sport può praticare? Ecco spiegato.

Contentsads.com