Alimenti che fanno bene alle ossa: ecco quali sono

Scopriamo quali sono gli alimenti che fanno bene alle ossa e che non dovrebbero mai mancare nella nostra alimentazione quotidiana.

La salute delle ossa è strettamente collegata all’alimentazione che si segue. Nonostante il primo alleato della salute delle ossa risulti essere il movimento, esistono anche alimenti che fanno molto bene alle ossa e risultano essenziali per prevenire lesioni, fatture e anche osteoporosi.

Seguire un tipo di dieta corretto è essenziale fin dalla giovane età, ma con il trascorrere degli anni risulta ancora più importante nutrirsi con i cibi utili a mantenere in salute le ossa. In generale gli alimenti migliori sono quelli ricchi di calcio e di vitamina D: scopriamo queli sono i più importanti da aggiungere alla dieta quotidiana.

Alimenti che fanno bene alle ossa

Acqua

La disidratazione causa gravi problemi alle ossa e le fa soffrire molto, per questo è fondamentale bere molta acqua nel corso della giornata e restare ben idratati.

Anche quando non percepite la sete, non dimenticate mai di bere un bicchiere d’acqua perchè, essendo ricca di sali minerali, è in grado di mantenere l’equilibrio acido-base dell’organismo.

Latte e latticini

Il latte, il formaggio e lo yogurt sono molto urili perchè garantiscono il giusto apporto quotidiano di calcio. In particolare suggeriamo di mangiare spesso formaggi stagionati come grana padano o parmigiano perchè sono ancora più ricchi di calcio rispetto a quelli freschi.

Pesce

Il pesce è in generale un alimento che fa bene alle ossa, in particolare il salmone è molto ricco di vitamina D: 100 g forniscono addirittura quasi la totale dose giornaliera raccomandata. Anche il tonno fresco o confezionato in vetro e le sardine sono grandi fonti di questa vitamina.

Verdure

In generale le verdure aiutano la salute, ma le verdure a foglia verde sono particolarmente utili perchè ricche di vitamina K, una sostanza essenziale per creare ostocalcina, la seconda proteina più abbondante nelle ossa.

Proprio per questo è essenziale consumare frequentemente cavoli, lattuga, bietole e spinaci.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Osteoporosi: come individuarla e prevenirla? I consigli

Workout femminile: migliori esercizi per le gambe

Leggi anche
Contents.media