Antiossidanti naturali per la pelle: a cosa servono e dove trovarli

E' importante sapere cosa siano gli antiossidanti naturali e quale sia la loro funzione per il nostro corpo e soprattutto per la nostra pelle.

Gli antiossidanti sono molecole estremamente importanti per il benessere del nostro organismo in quanto capaci di ridurre l’azione dei cosiddetti radicali liberi, e sono del tutto naturali: li ritroviamo infatti in sostanze che possiamo assumere tranquillamente ogni giorno, seguendo una corretta alimentazione, e sono un grande aiuto anche per la nostra pelle.

Vediamo perché.

Antiossidanti: armi naturali per la pelle

Come mai gli antiossidanti, molecole già presenti nel nostro corpo e che possiamo assumere con alimenti naturali, sono così importanti per la nostra salute e in particolare per la pelle?

Come anticipato, gli antiossidanti sono in grado di neutralizzare quelli che vengono chiamati radicali liberi: questi sono a loro volta delle molecole, le quali però svolgono una funzione negativa per l’organismo, andando a danneggiare le cellule e velocizzarne l’invecchiamento.

La formazione di radicali liberi in eccesso – e dunque nocivi – avviene durante azioni quotidiane che non ci aspetteremmo: dall’esposizione al sole e ai raggi UV, alla respirazione di aria inquinata, all’abitudine del fumo. Si formano molto velocemente e rischiano di danneggiare proprio la nostra pelle, il primo scudo con cui entrano a contatto e attraverso il quale penetrano nell’organismo.

Ecco perché gli antiossidanti svolgono una funzione di eccezionale protezione a partire dalla pelle, la parte del nostro corpo più esposta.

Ma quali sono gli ingredienti naturali antiossidanti che effettivamente difendono la nostra pelle?

Antiossidanti naturali per la pelle: dove trovarli

I seguenti sono antiossidanti di origine naturale che possiamo rintracciare sia in alcuni cosmetici che più semplicemente consumando alcuni cibi specifici.

  • Coenzima Q10: sostanza del tutto naturale che è gia presente nelle cellule del nostro corpo e che protegge la pelle dai danni dei radicali liberi, tanto da essere usato dai principali cosmetici.
  • Vitamina C: anch’essa è presente nella pelle e possiamo assumerla, come ben sappiamo, inserendo nella nostra dieta alcuni frutti e vegetali che ne contengono in grande quantità, come le arance, i kiwi e anche i broccoli. La vitamina C è fondamentale per la sintesi del collagene.
  • Polifenoli: hanno una grande capacità antiossidante, soprattutto quelli rintracciabili all’interno del tè verde.
  • Acido ferulico: è un antiossidante tipico dei cereali, che aumenta inoltre la funzione svolta dalla vitamina C.
  • Genisteina: si tratta di un antiossidante – isoflavone – che troviamo nella soia.

Antiossidanti naturali: consigli per la pelle

Abbiamo visto alcuni antiossidanti naturali che possiamo trovare in alcuni prodotti e che svolgono un’ottima funzione protettiva per la pelle. Assumerli non è però la soluzione definitiva, perché essi devono anzitutto essere combinati per avere un maggiore effetto benefico, e soprattutto devono essere assunti o applicati prima che ci sia la formazione nel derma dei radicali liberi (prima di esporsi al sole).

Per concludere, per proteggerci dai raggi UV non dobbiamo mai dimenticare la protezione solare, la quale può essere applicata anche dopo la skincare.

Scritto da Francesca Iodice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Broccoli per il fegato: quali sono i benefici principali

La migliore maschera per capelli secchi e crespi: come prepararla

Leggi anche
Contents.media