Come dimagrire in modo naturale con la cannella

La annella fa dimagrire anche grazie alle sue proprietà termogeniche, che accelerano il metabolismo basale facendo bruciare i grassi

La cannella non è solo una spezia ottima per addolcire i cibi, ma possiede anche delle proprietà che aiutano a dimagrire. Scopriamole insieme.

Dimagrire con la cannella: le proprietà

La cannella è costituita dalla corteccia e dai rami essiccati di alberi appartenenti alla famiglia delle Lauraceae.

È una spezia povera di grassi, ed è composta da proteine, fibre e zuccheri. Al suo interno contiene molte vitamine, come la vitamina A, la C, la E, la K e quelle del gruppo B, sali minerali come rame, manganese, magnesio, calcio, potassio, ferro e selenio, nonché tannini e polifenoli.

Oltre ad avere proprietà antiossidanti, la cannella migliora il sistema immunitario, favorisce la digestione, è stimolante e antisettica. Ancora, la spezia aiuta a contrastare i disturbi all’apparato respiratorio, come mal di gola e raffreddore, e concorre ad abbassare i livelli di colesterolo e glicemia nel sangue.

La cannella, poi, aiuta ad alleviare i dolori mestruali e a mantenere sotto controllo il peso corporeo.

La cannella aiuta davvero a dimagrire?

La cannella può sicuramente aiutare a dimagrire se si mangia sano e si pratica attività fisica. La spezia, infatti, agisce sul nostro corpo in diversi modi. Innanzitutto, favorisce una buona digestione, evitando che si accumulino chili, scorie e gas intestinali, che producono un fastidioso gonfiore addominale.

La cannella, inoltre, stimola la secrezione dei succhi gastrici grazie alla sua azione eupeptica, aiutando così il corretto processo digestivo.

La spezia ha un ruolo anche nella regolazione della glicemia e dell’insulina, ormone pancreatico prodotto proprio dagli zuccheri presenti nel sangue.

La cannella, infatti, favorisce l’azione dell’insulina a livello delle cellule adipose e muscolari, riducendo così i livelli di glicemia e migliorando l’assorbimento di zuccheri nel sangue. In questo modo, vi sono minori probabilità di immagazzinare zuccheri e, quindi, grasso addominale. Inoltre, la cannella aiuta a dimagrire perché possiede proprietà termogeniche, ossia aumenta il calore corporeo e fa bruciare più grassi, accelerando il metabolismo basale.

La cannella aiuta a dimagrire anche perché, se aggiunta a spuntini, aumenta il senso di sazietà e riduce la voglia di sapori dolci.

Quanta cannella mangiare per dimagrire?

Per dimagrire grazie alla cannella, basta consumare un po’ della spezia ogni giorno. È consigliabile utilizzare la cannella in polvere, facilmente dosabile, da aggiungere a qualsiasi piatto, come frutta, yogurt, tisana e fiocchi d’avena.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alghe per i capelli: quali sono i benefici principali che offrono

Frullato di sedano: quali sono i benefici principali della bevanda

Leggi anche
Contents.media