Carota: le mille proprietà e i benefici per l’organismo

La carota è un ortaggio dalle numerose proprietà. Vediamo quali sono i benefici per l'organismo e in che modo possiamo consumarla

La carota è da sempre uno dei frutti della terra più utilizzati in cucina, oltre che uno dei rimedi naturali più versatili ed efficaci. E’ un pianta con lunghe foglie verdi e fiori bianchi, di cui si consuma la radice. E’ ricca di proprietà benefiche, al punto che non è sempre stata coltivata a scopi alimentari: pare che i Romani ne usufruissero più per le sue proprietà diuretiche e afrodisiache, mentre in Egitto era usata come cicatrizzante.

Carota: proprietà

La carota è un ortaggio ricco di proprietà benefiche e nutrienti essenziali per il benessere del nostro organismo. Ce ne sono diversi tipi, che vanno dalla classica arancione a quella viola. Vediamoli nel dettaglio.

  • arancione: ricca di vitamina A
  • viola: ricca di polifenoli, flavonoidi e antiossidanti
  • gialla: contiene luteina
  • rossa: ricca di licopene
  • bianca: ottimo antitumorale.

Vitamine

Le carote sono quindi un ortaggio ricco di vitamine, grazie al betacarotene: una sostanza che all’interno dell’organismo si trasforma in vitamina A attiva, che protegge la retina.

In un kg di carote vi è un contenuto di betacarotene di circa 10 volte superiore al fabbisogno standard giornaliero. E’ stato dimostrato che bassi livelli di betacarotene nel sangue favoriscono la predisposizione a gravi patologie tra cui diverse forme tumorali.

Le carote hanno una grande proprietà antiossidante, grazie alla presenza di carotenoidi: protegge la struttura delle membrane cellulari dall’azione ossidante e degenerativa dei radicali liberi. In particolare, rafforza le difese immunitarie stimolando la produzione di linfociti T.

Sono, inoltre, una riserva di vitamina C, efficace per combattere le malattie di stagione, e di le vitamine dei gruppi B, D, E e PP.

Ferro e emoglobina

Quest’ortaggio è anche una ricca fonte di ferro, per questo ha una funzione antianemica, favorendo l’aumento dei globuli rossi e dell’emoglobina.

Polifenoli

Vi è una specie in particolare, la carota viola, che è ricca di polifenoli: sono agenti che proteggono le cellule dai danni causati dai radicali liberi, dal fumo, dagli agenti inquinanti, dai raggi UV, radiazioni, stress, attacchi virali e batterici.

Cheratina

La cheratina è una proteina che si trova principalmente nella pelle, nei capelli e nelle unghie. Aiuta a proteggere queste parti del corpo dai fattori ambientali nocivi. Le carote ne sono particolarmente ricche, insieme ad agrumi, peperoni e cavoletti di Bruxelles.

Carota: benefici

Vediamo ora quali sono i benefici delle carote.

  • Cura dei problemi gastrointestinali: le carote sono un valido rimedio contro le ulcere e le infiammazioni, poiché rafforzano e proteggono le mucose, grazie alle loro proprietà antisettiche.
  • Tonificazione e purificazione di fegato e reni: l’elevato contenuto di vitamine e minerali, rende il fegato tonico e aiuta gli organi emuntori a favorire la depurazione dell’organismo.
  • Aiuto nel contrastare i radicali liberi, rallentando l’invecchiamento di pelle, unghie e occhi.
  • Bloccano la dissenteria.
  • Idratano la pelle: l’olio estratto dalla radice è un ottimo rimedio naturale contro la secchezza della cute.
  • Cura contro gli eritemi solari e le allergie dermatologiche
  • Protezione dai raggi UV, grazie al betacarotene che aiuta la pelle a difendersi dai raggi solari.
  • Favoriscono la secrezione del latte materno.
  • Riparano i tessuti e riduce il problema dell’acne.
  • Proteggono il sistema cardiocircolatorio, riducendo i livelli di colesterolo e favorendo l’aumento di emoglobina nel sangue.

Carota in cucina

Le carote sono un ottimo alimento da usare in cucina per ricette gustose, sia estive che invernali. Per esempio, sono ottime per fare delle zuppe a base di verdure, nella polenta o anche da sole come contorno. Sono molto buone all’interno di una frittata oppure in insalate. Condirle con olio extravergine di oliva rende le proprietà nutrienti delle carote più biodisponibili.

Carota: olio di semi

Un rimedio naturale a base di carote poco noto è l’olio di semi di carota. Si tratta di un prodotto molto usato anche nella cosmesi per la per la produzione di abbronzanti e creme contro l’invecchiamento della pelle. E’ molto utile anche per il trattamento della pelle secca e irritata.

Segnaliamo di seguito i prodotti migliori disponibili su Amazon.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scoliosi: cause, sintomi, rimedi della malattia alla schiena

Fichi d’india: calorie e proprietà del frutto

Leggi anche
  • proprietà dimagrantiTisana mela e cannella: i benefici

    Tisana mela e cannella: i benefici dimagranti.

  • chetogenica per 21 giorniDieta chetogenica dei 21 giorni: come seguirla

    21 giorni di dieta chetogenica, il menu

  • dieta dissociata: come seguirlaQuando è consigliata la dieta dissociata?

    Tutte le regole della dieta dissociata: quando è consigliata

  • menu settimanale dieta dissociataDieta dissociata: tabella alimenti e menu settimanale

    Il menu settimanale della dieta dissociata: giorno per giorno

Contents.media