Come inserire la pizza nella dieta Melarossa

Se nella dieta Melarossa non è stata aggiunta la pizza settimanale, ecco come fare per inserirla.

La dieta Melarossa, dieta mediterranea molto popolare sul web, proposta dal portale di salute Melarossa in chiave personalizzata, prevede o meno la pizza una volta a settimana. Ecco come inserire questo alimento desiderato nella dieta Melarossa.

Dieta Melarossa: inserire la pizza a settimana

La Melarossa non è una classica dieta lampo gratuita, difatti non prevede troppe proibizioni e non promette risultati miracolosi in tempi rapidi. Punta invece su quantità moderate di diversi cibi, distribuendole nel corso del tempo in modo equilibrato. Le diete Melarossa prevedono 3 pasti principali e 2 spuntini al giorno. Inoltre includono alimenti di ognuno dei 5 gruppi, ovvero cereali e tuberi, frutta e verdura, carne, pesce, uova e legumi, latte e derivati, grassi da condimento.

Ecco come inserite la pizza.

In una dieta ipocalorica, puoi tranquillamente inserire una pizza valutandola come se fosse un pasto a base di pasta ed eventualmente eliminando il pane nel resto della giornata. È importante però non accompagnare la pizza ad altri “piatti” come supplì e bruschette.

La pizza è un piatto completo, anche se questo ovviamente dipende dal tipo di pizza che scegli. Indicativamente, una pizza a settimana può essere inserita in un regime di sana alimentazione.

La pizza da sconsigliare a chi segue una dieta ipocalorica è la pizza ai quattro formaggi, che probabilmente è tra le più caloriche.

Se sai già che mangerai una pizza la sera, potrebbe essere una buona strategia diminuire le porzioni del tuo pranzo soprattutto se non vuoi ingrassare. In ogni caso evita di mangiare la pasta nell’altro pasto principale della giornata.

Guida alle pizze a seconda delle calorie

Una pizza grande si aggira intorno alle 800 calorie, mentre una media intorno alle 600.

Mentre la pizza col formaggio può superare anche le 1000 calorie. Invece la pizza marinara può stare sotto le 600 calorie.

Se segui la dieta Melarossa, fai affidamento all’ABC delle sostituzioni e inserisci la pizza nel gruppo 3 dei cereali, poiché ne sono l’ingrediente prevalente. La pizza marinara oppure la focaccia con rughetta e pachino sono quelle più indicate da scegliere se sei a dieta.

Il consiglio è mangiare la pizza nell’ambito di una programmazione settimanale di dieta, magari eliminando il carboidrato nel pasto principale della giornata, o riducendolo.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono gli sport di coppia? Mantenersi in forma con il partner

Emorroidi, quali sono le posizioni da evitare per ridurre il dolore

Leggi anche
  • dieta di NoemiDieta di Noemi: i benefici del metodo Tabata

    Con la dieta di Noemi e il metodo Tabata, a base di allenamento cardio intenso, si ottengono risultati ottimali per un fisico asciutto.

  • paolo del debbioLa dieta di Paolo Del Debbio: come ha fatto a perdere 30kg?

    Paolo Del Debbio, giornalista e conduttore televisivo, è dimagrito fino a 30 kg. Ecco la dieta che ha seguito.

  • elettra lamborghiniLa dieta di Elettra Lamborghini: cosa mangia la cantante?

    Elettra Lamborghini, cantante e influencer, è in perfetta forma. Ecco la dieta seguita dalla cantante, regina del twerking.

  • dieta antinfiammatoriaDieta: come perdere gli ultimi difficili chili

    Consumare una colazione abbondante e dei pasti dove si privilegiano le proteine, permette di perdere con facilità gli ultimi chili della dieta.

Contentsads.com