Come mantenere l’abbronzatura dopo l’estate: 7 rimedi naturali

Mantenere l'abbronzatura dopo l'estate non è mai stato così facile: ecco quali sono i migliori 7 rimedi naturali.

Mantenere l’abbronzatura a lungo dopo l’estate non è affatto impossibile se si conosce come comportarsi. Ci sono infatti 7 rimedi naturali davvero efficaci che permettono di conservare a lungo il bel colorito che si è riusciti a conquistare durante le vacanze estive: scopriamoli insieme.

1. Preferire la doccia alla vasca da bagno

Fare una veloce doccia fresca è un’ottima soluzione per mantenere a lungo l’abbronzatura estiva. Questo accorgimento permette infatti di restare a contatto con l’acqua calda solo il tempo necessario e di conseguenza previene la desquamazione della pelle.

2. Bere tanta acqua

Mantenere la pelle idratata è essenziale per evitare che l’abbronzatura sparisca dopo poco dal rientro dalle vacanze. Risulta allora davvero fondamentale bere almeno due litri di acqua al giorno allo scopo di restare abbronzati e soprattutto in salute.

3. Curare l’alimentazione

L’alimentazione è molto importante per restare abbronzati dopo le vacanze e dunque è bene sapere quali alimenti preferire. Tra i tanti, risulta consigliato consumare frutta e verdura giallo-arancione perchè contengono grandi quantità di vitamine e sali minerali tra i quali spiccano betacarotene e licopene.

4. Olio di carota

L’olio di carota è molto utile per mantenere l’abbronzatura estiva. Questo si utilizza massaggiandolo sulla pelle umida del viso e del corpo subito dopo la doccia.

5. Tè nero

Nel caso non riusciate a rinunciare ad un bel bagno rilassante, vi consigliamo di aggiungere un infuso di concentrato di tè nero nell’acqua. Questo rimedio naturale è ideale per dare risalto all’abbronzatura.

6. Aloe vera

L’aloe vera è un rimedio naturale davvero eccellente per idratare la pelle e proteggerla dai danni provocati dal sole. Una volta tornati dalle vacanze, allora, risulta molto importante utilizzare questo prodotto per far risaltare l’abbronzatura e mantenere idratata la pelle.

7. Olio di germe di grano

L’olio di germe di grano andrebbe utilizzato per rallentare la perdita di abbronzatura dal viso. Proprio per questo, vi suggeriamo di passare alcune gocce di prodotto sul viso al mattino e poi di lavare con sapone di Marsiglia per poi risciacquare con acqua tiepida.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come rimettersi in forma dopo le vacanze

5 errori da evitare per non perdere l’abbronzatura

Leggi anche
Contentsads.com