Notizie.it logo

Come ridurre i livelli alti di cortisolo

cortisolo

Abbassare il livello di cortisolo consente di avere meno pancia, meno gonfiore e meno stress

Lo stress è una delle principali cause a provocare la produzione eccessiva di cortisolo, un ormone segregato dalle ghiandole surrenali. Livelli troppo alti generano reazioni negative nel nostro corpo che si traducono in sintomi come depressione, ansia, pressione sanguigna alta ed invecchiamento.

Cortisolo alto e peso

Una delle conseguenze che possono sperimentare le persone con livelli elevati di cortisolo è un aumento di peso. Questo si deve all’accumulo di grassi che avviene per un tipo di zucchero che si trova nel fegato e si libera nel sangue trasformandosi in grasso. Tale problema è più acuto nelle persone con stress elevato, per cui un’alimentazione adeguata sarà molto importante. Gli alimenti ricchi in felinanalina, un amminoacido che stimola la dopamina, sono molto utili per ridurre lo stress:

  • uova
  • riso integrale
  • broccoli
  • pollo
  • carciofi
  • zucca

Inoltre, la dieta mediterranea è una buona opzione per seguire un’alimentazione equilibrata e dimagrire. Ci sono alimenti che favoriscono l’aumento di questo ormone, per cui si dovrà regolarne il consumo.

Alcuni dei cibi da evitare sono:

  • pane bianco
  • riso bianco
  • dolci in generale
  • le bibite con caffeina come caffè, bibite gassate ecc.

Come ridurre il cortisolo

L’olio di pesce si trova in alimenti come sardine, salmone e branzino ed aiuta a ridurre i livelli alti di cortisolo e lo stress. Altro fattore da tenere in conto per ridurre il cortisolo alto è l’idratazione. Quando siamo stressati, il nostro corpo si disidrata. Bere acqua durante tutto il giorno aiuterà a controllare lo stress con i livelli adeguati di acqua, oltre ad essere fondamentale per una buona salute.

Ci sono inoltre alcuni integratori che aiutano a combattere lo stress: vitamine del complesso B, vitamina C, calcio, magnesio, zinco e cromo. Questi supplementi possono inoltre aiutare a bruciare grassi, guadagnare energia e ridurre i livelli di cortisolo.

Una vita rilassata

L’alimentazione non è l’unico fattore da tenere in considerazione: è importante avere uno stile di vita sano. E’ importante cambiare la routine quotidiana per ridurre lo stress di ogni giorno e di conseguenza ridurre la produzione di quest’ormone.

Per esempio, una buona abitudine è cercare di dormire almeno 8 ore al giorno. Fare attività fisica regolare è un valido aiuto.

Integratori

Per ridurre lo stress si possono inoltre assumere integratori alimentari e supplementi naturali. Su Amazon, per esempio, sono molti i prodotti disponibili e acquistabili in tutta sicurezza. Riportiamo qui di seguito gli articoli migliori e più venduti per risolvere questo problema.

  • Stress killer: questo prodotto 100% naturale è l’ideale per ridurre lo stress e portare a livelli minimi il cortisolo. Realizzato con ingredienti come corteccia di magnolia, ginseng, rosa rodiola, teanina e tirosina, è un mix ideale per ritrovare la tranquillità quotidiana.
  • MindCare Balance: questo integratore naturale a base di olio di pesce, omega 3, teanina e multivitaminici è l’auto ideale per chi ha uno stile di vita impegnativo e frenetico. Favorisce il sollievo dallo stress e dall’ansia, supportando il sistema nervoso.
  • Valeriana compresse: questo prodotto, biologico, favorisce il sonno aiutando così ad eliminare lo stress.

© Riproduzione riservata
Leggi anche