Zucchero bianco classico: come sostituirlo nella dieta

Lo zucchero classico si può sostituire sfruttando alcuni altri dolcificanti: vediamo quali sono i migliori da aggiungere alla propria dieta.

Lo zucchero bianco che siamo soliti consumare subisce numerose trasformazioni per diventare del colore che conosciamo tutti. Questi processi di lavorazione, a base di acidi e di coloranti, hanno come conseguenza la perdita della maggior parte delle sue proprietà nutritive.

Proprio per questo motivo è bene conoscere come sostituire il classico zucchero utilizzando al suo posto altri dolcificanti nella propria dieta.

Come sostituire lo zucchero nella dieta

Il comune zucchero bianco viene prodotto dalla barbabietola da zucchero e per arrivare al bianco candido a cui siamo abituati deve subire una raffinazione. Nel corso di questo processo, il prodotto perde tutte le vitamine, le proteine, gli enzimi e i sali minerali che si troverebbero invece nel prodotto originale.

Lo zucchero si può sostituire nella dieta utilizzando al suo posto altri tipi di dolcificanti naturali molto più sani.

Miele

Il miele è un alimento completamente naturale ed è uno dei più antichi dolcificanti. Questo prodotto ha un gran numero di vantaggi, infatti grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, viene molto apprezzato nella medicina naturale.

Zucchero di betulla

Lo zucchero di betulla, conosciuto anche come xilitolo, è un ottimo eccellente sostituto dello zucchero bianco.

Questo ha il 40% in meno di calorie rispetto allo zucchero classico e inoltre non causa l’innalzamento dei livelli dello zucchero nel sangue dopo mangiato. Ha lo stesso grado di dolcezza dello zucchero raffinato e inoltre non causa carie.

Stevia

La stevia è un dolcificante naturale che non ha calorie e inoltre non danneggia i denti. Può essere utilizzato dai diabetici in quanto non aumenta il glucosio nel sangue.

Zucchero di cocco

Lo zucchero di cocco nasce dal nettare dei fiori della palma da cocco e ha lo stesso sapore del caramello. Si tratta di un dolcificante molto ricco di vitamine e anche di sali minerali come magnesio, ferro e zinco. Lo svantaggio di questo zucchero è il suo prezzo elevato dovuto al fatto che viene estratto a mano.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bere acqua e limone la sera: perchè fa bene alla salute

Frutta e verdura: le porzioni quotidiane consigliate

Leggi anche
Contents.media