Notizie.it logo

Come coprire lividi con il trucco -tecniche

lividi

Scopri come coprire i lividi che possono comparire su volto e corpo usando il trucco. Ti serviranno pochi minuti.

Una caduta mentre passeggiavi in bici, una gomitata involontaria mentre vai a fare shopping o persino un incidente d’auto. Sono situazioni in cui, a causa dei colpi, ti possono sembrare una specie di macchia viola e infiammata sulla pelle noto come livido. I lividi, o noti anche come ematomi, appaiono quando un colpo o una lesione rompe i vasi sanguigni e il sangue accumulato esce da sotto la pelle.

Queste macchie viola nella nostra epidermide non sono molto estetiche, specialmente se appaiono al volto. Per questo, è abbastanza comune che desideriamo mascherarlo il più possibile. In questo articolo, ti spiegheremo come coprire lividi con il trucco, sia nel viso che in altre parti del tuo corpo.

Quando non nasconderli

Prima di iniziare a spiegare come coprire lividi con il trucco è indispensabile fare una piccola osservazione in merito alla volontà e all’intenzione di questo articolo. Occorre chiarire che in ogni momento noi ci stiamo riferendo a lesioni causate da accidenti o azioni causali, non a lesioni provocate da alcun tipo di aggressione.

Nel caso in cui il tuo livido sia dovuto ad un aggressione o al fatto che tu sia vittima di violenza sulle donne è molto importante che tu ti diriga ad una clinica affinché possano valutare i colpi.

Chiedi aiuto. Nella maggior parte di paesi vi sono linee telefoniche per fornire aiuto, associazioni e forze dell’ordine possono esserti di supporto, così come persone di cui ti fidi.

Nascondere i segni di violenza aiuterà a peggiorare questa situazione, nonostante ti possa sembrare difficile ci sono molte persone disposte ad aiutarti per uscire da questa situazione.

Come coprire i lividi

Se ti chiedi come coprire un livido facciale con il trucco perché ti è apparso un ematoma o un livido all’occhio, alla guancia o in altre zone del tuo volto, devi seguire questi semplici passi. Avrai solo bisogno di avere nel tuo kit di trucco i seguenti materiali: correttore, base trucco e cipria.

Riduci il gonfiore

Prima di cominciare a truccarti, è consigliabile che tu cerca di sgonfiare un po’ la zona dell’ematoma. Per quello, puoi applicare una pomata con proprietà antinfiammatorie che favoriscono la circolazione sanguigna. Puoi anche mettere un po’ di ghiaccio nella zona del livido.

Attendere che la zona sia asciutta e che la crema sia ben assorbita prima di truccarsi.

Applica il correttore

Il primo passo per mascherare un livido, è scegliere il correttore più indicato. Questo tipo di trucco deve essere sempre un po’ più chiaro del tono della pelle. Inoltre, devi tener presente il colore del livido. Se è di un tono bluastro, dovrai cercare un correttore dal tono giallo. Se l’ematoma è piuttosto rosso, il correttore dovrà essere di una tonalità più verdastra.

Per applicare il correttore per coprire gli ematomi correttamente, dovrai dare piccoli colpi nella zona tumefatta, che sia con una spugna o con le tue dita. Successivamente stendilo affinché sia uniforme.

Usa il trucco abituale

Non appena finirai di usare il correttore, il passo successivo sarà quello di coprire il volto con un altro strato di fondotinta. Per questo, aggiungi una goccia di fondotinta alla fronte, guance e mento, e con l’aiuto di una spugnetta, stendilo con piccoli colpi di forma circolare.

È necessario che tu copra tutto il volto, in quanto se applichi il fondotinta solo nella zona del livido, si noterà una differenza di colore su quella parte.

Fissa il trucco

Infine, l’unica cosa che ti resterà da fare, sarà quella di applicare cipria per fissare il trucco o noti anche come polveri traslucide. Per applicarle, Prendi un pennello spesso e applica queste polveri su tutto il viso.

Lividi sul corpo

Un livido in un altra parte del corpo che non sia il viso, può risultare piuttosto sgradevole. Questo specialmente se appare in zone molto visibili come il collo, gambe o braccia. Se ti chiedi come coprire un ematoma con il fondotinta in qualche parte del tuo corpo che non sia il viso, ti consigliamo di seguire i seguenti suggerimenti:

  1. Se vuoi mascherare qualche zona del tuo corpo a causa di un livido, non è necessario applicare nessuna pomata, crema o lozione in quella zona. Il trucco sarà uniforme se segui questo consiglio.
  2. Usa una base di copertura totale nell’ematoma, vale a dire, abbastanza solida.

    Per applicarlo, è necessario aggiungere una goccia di trucco nell’area. Poi stendilo con movimenti circolari con l’aiuto delle dita fino a quando non si uniforma con la tua pelle.

  3. Nel caso in cui noti ancora la pelle viola, dovresti usare un correttore. Applicalo con una spugna dando piccoli colpi finché il livido non viene camuffato.
  4. Se non disponi di un correttore, puoi provare il seguente trucco. Applica un po’ di rossetto rosso o arancione nella zona del livido. Su di esso, aggiungi un po’ di fondotinta. Successivamente dovrai stenderlo tutto facendo cerchi usando le tue dita.

Altri modi per mascherarli

Esistono altri modi di mascherare un livido, viola o ematoma nell’occhio, gambe, braccia o altre parti del corpo senza l’aiuto del fondotinta.

In questo paragrafo, ti insegneremo alcune forme di mascherarli utilizzando indumenti o accessori di abbigliamento:

  • Se il livido si trova nelle gambe o nelle braccia, è molto semplice nasconderlo con una camicetta o pantaloni larghi.
  • Nel caso in cui sia estate, puoi provare ad utilizzare camicette di mezza manica, braccialetti grandi o addirittura alcune calze dai tessuti leggeri o freschi.
  • Se si trova all’altezza della tua fronte, puoi provare a usare un cappello o un semi turbante per i capelli.
  • I lividi sugli occhi sono i più difficili da nascondere.

    Ma puoi camuffarli con l’uso degli occhiali da sole o dei tuoi soliti occhiali da vista.

© Riproduzione riservata
Leggi anche