Notizie.it logo

Cuscini e ciambelle per emorroidi: quali acquistare online

emorroidi

Le emorroidi sono dei cuscinetti morbidi e vascolarizzati che sono situati nella parte finale del retto: grazie a loro viene effettuato un lavoro sulla continenza, gonfiandosi o sgonfiandosi a seconda della necessità e situazione. Non vengono assolutamente percepite, fino a quanto non si infiammano, provocando dolore acuto unitamente ad una serie di patologie fastidiose.

Le emorroidi infiammate sono una malattia fonte di imbarazzo, fastidio ed irritabilità, per questo motivo è necessario – per affrontare al meglio la cura – superare il tabù relativo, recandosi immediatamente dal medico specialista.

L’imbarazzo è la maniera più sbagliata per affrontare la problematica: infatti, recandosi dal medico nella fase iniziale della malattia, sarà possibile gestire la situazione con rimedi naturali o poco invasivi.

Cosa fare in caso di emorroidi

La malattia emorroidaria è imbarazzante per la maggior parte dei soggetti che ne vengono colpiti. Il disturbo si manifesta quando uno sforzo importante crea delle sacche piene di sangue stagnante nelle vene che circondano l’ano.

La cura delle emorroidi prevede 3 step precisi: terapia dietetica, terapia farmacologica e terapia chirurgica.

Fortunatamente, la seconda e terza terapia non sono sempre necessarie, mentre la prima è importantissima, sia per la prevenzione che per la cura dell’infiammazione stessa. Dal punto di vista pratico, gli interventi che devono essere effettuati sul piano nutrizionale, sono i seguenti:

  • Consumare almeno due porzioni di frutta e verdura al giorno;
  • Bere almeno due litri di acqua (naturale) al giorno;
  • Consumare almeno due yogurt “bianchi” al giorno;
  • Condire gli alimenti con olio extravergine di oliva;
  • Farsi prescrivere degli integratori a base naturale;
  • Da evitare: alcolici, caffè, tè nero, cola, cioccolato, spezie, grassi, senape, aglio, cipolla e scalogno. Ancora zuccheri o sali, salumi e formaggi stagionati.

Come sedersi con le emorroidi

Una malattia normalmente trattabile che crea un problema “tecnico” nel momento in cui ci si deve sedere da qualche parte. Il consiglio è di evitare di star seduti a lungo, ma se proprio non se ne può fare a meno, di seguito illustriamo alcuni accorgimenti per non sentire troppo dolore:

  • Modificare la posizione del WC: per la defecazione si consiglia di assumere una posizione accovacciata, tenendo l’addome a contatto con le ginocchia.
  • Tenere la zona interessata sempre fresca e pulita, evitando indumenti stretti o calore che induca sudorazione, incluso l’intimo – fondamentale per far traspirare la zona delle emorroidi.
  • Cercare di sedersi utilizzando sempre qualcosa di morbido a contatto con la parte interessata, come cuscini e ciambelle appositi, facilmente acquistabili su internet o nelle farmacie specializzate.

Cuscini per emorroidi

Se l’idea di indossare abiti ampi e intimo non idoneo, crea ancora più fastidio della patologia stessa, il miglior modo per risolvere la situazione è acquistare un cuscino per le emorroidi.

Per evitare imbarazzi nella richiesta in farmacia o negozi specializzati, si può ricorrere facilmente all’acquisto online, trovando il prezzo giusto senza dover rinunciare alla qualità. Uno dei migliori siti dove effettuare l’acquisto in totale serenità è senza dubbio Amazon, che offre una vasta scelta di cuscini per emorroidi. Qualità assicurata a prezzi vantaggiosi, in totale privacy.

Il cuscino per emorroidi è un valido aiuto sia per un riposo di pochi minuti sia come prezioso aiuto in caso di lavoro sedentario, agevolando una posizione naturale alleviandone il dolore. Sono cuscini progettati anatomicamente, composti da fibre, piume oppure spugna, gomma, plastica a seconda della preferenza e si possono classificare:

  • Cuscini di supporto: assomigliano a dei normali cuscini ma sono molto più morbidi al tatto, utilizzati per rimuovere qualsiasi tipo di attrito, normalmente accusato da sedute dure e scomode.
  • Cuscini in gel: hanno una pendenza in avanti, per aiutare le persone a mantenere una postura corretta anche da seduti, migliorando la circolazione sanguigna evitando così che la zona interessata possa essere a contatto con superfici dure.

Da tenere a mente, che il cuscino per le emorroidi è un ottimo alleato per alleviare il dolore ed aiutare nel periodo di fase acuta della malattia, ma non aiuta nella cura delle stesse.

Il consiglio è di utilizzare il cuscino per un proprio comfort personale unitamente ad una cura prescritta dal proprio medico curante.

Ciambelle per emorroidi

Esattamente come il cuscino, la ciambella è acquistabile comodamente online, a prezzi competitivi e con ampia scelta a seconda delle esigenze. La si deve gonfiare, ha un’ampia apertura nel mezzo e permette alle persone di sedersi comodamente senza pesare sulle emorroidi infiammate. Il sedere, infatti, resta libero e sospeso, senza andare a toccare alcuna superficie.

Così come per il cuscino, si consiglia di utilizzare la ciambella unitamente alla cura che è stata prescritta dal medico curante.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
ALGAMED Srl Algamed Fango Cr 350g (900414463)
19.71 €
21.9 € -10 %
Compra ora
PASQUALI Srl Dermovitamina Filmocare A/sfre (934424476)
9.45 €
10.5 € -10 %
Compra ora
Xiaomi A1 4/32GB Black
154 €
Compra ora