Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Dieta 2019, OMS: le regole d’oro per una sana alimentazione

dieta mediterranea

La dieta 2019 prevede alcune regole da seguire attentamente. No all'alcool, banditi gli zuccheri nascosti e il sale. Ecco le regole.

Dieta 2019, ormai è arrivato il momento di parlarne. Siamo già agli sgoccioli del 2018 e a feste inoltrare. Tra poco arriverà il 2019 e non dobbiamo certo farci trovare impreparati. Ecco le regole d’oro per una sana alimentazione.

Dieta 2019

La dieta 2019 non sarà certo molto diversa dalle precedenti. Una volta trascorse le festività natalizie, sarà il momento di mettersi un po’ a dieta per riprendere il peso forma. A Natale, Capodanno, Epifania avremo sicuramente esagerato un po’ con il cibo e con le bevande a tavola. Ecco, quindi, come poter fare per riprendere il peso forma in men che non si dica. L’OMS, a tal proposito, ogni anno stila delle regole d’oro. Seguirle può essere una buona idea per ritornare in forma nel più breve tempo possibile.

Regole d’oro

Ma quale sono, quindi, le regole d’oro? Cerchiamo di capirlo per vedere come fare a dimagrire dopo le feste.

Innanzitutto dobbiamo stare attenti agli zuccheri, anche quelli nascosti. Gli zuccheri sono i peggiori nemici della linea. Li ritroviamo nei cibi e nelle bevande zuccherate, ma non solo. Purtroppo si trovano anche facilmente in altri alimenti, spesso insospettabili. Ecco perché dobbiamo sempre leggere le etichette prima di acquistare i prodotti: in questo modo non potremo sbagliare di certo.

Tali accorgimenti, ricordiamo, non sono solo importanti soltanto per dimagrire, ma anche per stare bene. Purtroppo, il sovrappeso può provocare molti tipi di problematiche, tra cui l’obesità, ma anche cattiva circolazione, ipertensione, colesterolo alto, transaminasi alte, valori di glicemia sballati.

Variare gli alimenti

Variare gli alimenti è senza dubbio utile. Non dobbiamo, quindi, portare in tavola sempre e solo le solite cose. Via libera, quindi, ad un’alternanza di pane e di pasta, ma anche di frutta e di verdura, di carne e di pesce, senza dimenticare i preziosissimi legumi e le uova. Più difficile è per i vegani, che non possono consumare alimenti di origine animale.

In questo caso, queste persone possono ricorrere ad un nutrizionista, che dirà loro come comportarsi per variare il più possibile la dieta, onde evitare problematiche.

Ricordiamo, inoltre, di fare sempre cinque pasti al giorno, ovvero la colazione, il pranzo, la cena più i due spuntini di metà mattinata e di metà pomeriggio. Questi ultimi due devono essere leggeri, meglio se a base di frutta, verdura o di yogurt. Una dieta sana, ricca e variegata ci aiuterà senza dubbio a ritrovare il peso forma.

Ridurre uso di sale e oli

Ancora, ricordiamo di ridurre l’uso del sale e degli oli. Il sale è il nemico numero uno della ritenzione idrica. Lo sanno bene le donne, che sono da sempre in lotta contro l’odiatissima cellulite. Sostituire il sale con erbe aromatiche a piacere ci permetterà di stare meglio, senza andare a rinunciare al gusto. Le erbe aromatiche, inoltre, ci aiuteranno ad eliminare i liquidi in eccesso, con beneficio della nostra linea. Inoltre, ricordiamo che il sale è anche il nemico numero uno per l’ipertensione. Ridurlo o eliminarlo ci può aiutare per abbassare la pressione, qualora si soffra di queste problematiche.

Un discorso simile vale per gli oli. Se l’olio d’oliva, usato a crudo, è estremamente benefico per la nostra salute, la stessa cosa non si può dire se esso viene cotto.

Ancora peggio se tali oli sono utilizzati per le fritture. Una volta ogni tanto vanno bene, ma sempre fanno davvero male al nostro organismo. Si consiglia, quindi, di utilizzare gli oli con grandissima parsimonia, privilegiando sempre e solo l’olio extravergine d’oliva da utilizzare a crudo nella nostra dieta 2019.

Niente alcool

Infine, altra regola per la dieta 2019 sta nel bandire l’alcool. Le feste natalizie sono da sempre un grande tripudio di brindisi e di bevute con parenti e amici. Dobbiamo, quindi, cercare dopo le feste di eliminare tutto ciò. L’alcool è assolutamente un nemico per la nostra dieta. Si considera, infatti, che un grammo di alcool ha sette calorie: capiamo bene che esso è quindi uno degli alimenti più calorici di tutti. Inoltre, l’alcool non sazia affatto, per questo si parla appunto di calorie vuote. Sono calorie introdotte nell’organismo, ma che non eliminano il nostro appetito. La linea, però, ne risente davvero tanto.

Senza dimenticare che l’alcool è dannoso per il nostro organismo: provoca limitazione dei nostri riflessi e fa male a stomaco, intestino e fegato. Un bicchiere di vino ogni tanto, però, può fare bene. Come in tutte le cose, l’importante è sempre non esagerare.

Seguire attentamente queste piccole regole ci permetterà di perdere peso dopo le feste e ritrovare l’energia persa. Ci permetterà così di ripartire con grandissimo slancio, pieni di nuova energia.

Il miglior integratore dimagrante

Una dieta per essere efficace deve seguire determinate regole prescritte da esperti e seguite con serietà e impegno. Oltre a seguire un attività fisica dedicata, si può ricorrere ad integratori dimagranti naturali per supportare tutto il processo di dimagrimento in modo sano e costante. In questo contesto si segnala il miglior integratore dimagrante dell’anno: Piperina e Curcuma plus

Grazie a studi e a testimonianze, questo integratore sta prendendo piede fino a diventare un must have per chi vuole dimagrire senza rischi e naturalmente

Infatti, questo integratore dimagrante possiede solamente 3 ingredienti totalmente naturali, ovvero: la piperina, la curcuma e il silicio colloidale.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine Piperina e curcuma Plus provalo adesso

L’integratore, essendo un prodotto esclusivo, non si può acquistare ne in farmacia, ne su altri e-commerce, ma solo sul sito ufficiale dove sarà possibile ordinare il prodotto per poi riceverlo in pochi giorni direttamente a casa

Inoltre ricordiamo che è possibile acquistare il prodotto anche con l’opzione del contrassegno, ovvero pagando direttamente alla consegna. Al momento è anche disponibile una promozione: due confezioni al prezzo di una a 49€

© Riproduzione riservata
Leggi anche