Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come cucinare crema pasticcera senza latte, la ricetta

crema pasticcera senza latte

Come si può preparare al meglio la crema pasticcera senza latte? Vediamo una ricetta e cerchiamo di capire come poterla usare

La crema pasticcera senza latte è l’ideale per gli intolleranti al lattosio. Una ricetta gustosa che potrà accontentare anche coloro che devono prestare sempre molta attenzione agli ingredienti.

Crema pasticcera senza latte

La crema pasticcera è certamente una tra le più conosciute. Si può preparare per un’immediata consumazione, ma anche come farcitura di torte di ogni genere. E’ possibile aggiungere anche della panna fresca, per preparare quella che viene chiamata crema chantilly. In altri casi, invece, vengono preparate creme aromatizzate al cioccolato, alla vaniglia, al limone o alla scorza d’arancio. Per rendere la consistenza più soda, è utile aggiungere un po’ di amido di mais.

Ricetta crema pasticcera

Vediamo, adesso, la ricetta della crema pasticcera. Al posto del latte vaccino, verrà utilizzato quello di soia.

Ingredienti

  • 500 ml di latte di soia
  • scorza di limone non trattato
  • quattro tuorli d’uovo
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di farina
  • una stecca di vaniglia o vanillina

Preparazione

  1. Per prima cosa è necessario far bollire il latte di soia in un tegame, portare a bollore ed aggiungervi la scorza di mezzo limone.
  2. Versare i tuorli in un pentolino, aggiungere lo zucchero e mescolare bene fino ad ottenere una crema spumosa.

    Incorporare, poi, la farina setacciata alla crema.

  3. Scartare, ora, il limone dal latte di soia e aggiungere il tutto a filo della crema.
  4. Porre su una fiamma bassa e mescolare bene per evitare la formazione di grumi.
  5. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare in una terrina.

Torta con crema pasticcera

Vediamo, adesso, come realizzare un’ottima torta con la crema pasticcera. Anche in questo caso si utilizzerà il latte di soia.

Ingredienti

  • 300 g di crema pasticcera preparata precedentemente
    PER LA FROLLA:
  • 120 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di burro senza lattosio
  • 1 uovo
  • sale
    PER LA PASTA MARGHERITA:
  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito
  • mezzo bicchiere di latte di soia
  • un cucchiaio di essenza ai fiori d’arancio
  • mezzo bicchiere di olio di semi

Preparazione

  1. Impastare tutti gli ingredienti per la preparazione della frolla e poi riporre in frigo a rassodare per almeno una mezz’ora.
  2. Mettere in una terrina la frolla ben stesa e aggiungervi la crema pasticcera senza latte ben fredda di frigorifero.
  3. Per la pasta margherita, sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio di semi, l’essenza di fiori d’arancio, il lievito, la farina e il latte.

    Una volta amalgamato il tutto, versare sulla crema pasticcera.

  4. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 160°C per circa 50 minuti.
  5. Sfornare e lasciar raffreddare.
  6. Una volta che sarà ben fredda, spolverizzare con lo zucchero a velo.
  7. Nel caso in cui sia avanzata della crema, si può procedere con un secondo strato, per rendere la torta più gustosa.
  8. Conservare in frigorifero e servire fredda.
  9. Conservare la torta in frigorifero e consumare entro un paio di giorni.

I migliori libri

Proponiamo di seguito i migliori libri per intolleranti al lattosio. Si tratta di manuali di cucina pensati appositamente per coloro che non possono assumere il latte ed i suoi derivati. Sono entrambi acquistabili comodamente su Amazon:

  • 99 dolci senza latte. Semplici e gustose ricette per tutti

Un libro ricco di ricette semplici e veloci che non hanno nulla da invidiare alla tradizionale pasticceria italiana. Alcune di esse, circa quaranta, adatte anche ai vegani.

  • Ricette ricche di calcio senza latte e derivati

Un libro che contiene moltissimi rimedi per assimilare il calcio, necessario al benessere fisico del nostro organismo, senza, però, utilizzare latte e derivati.

I migliori prodotti

Oltre ai libri, consigliamo, ora, alcuni prodotti indispensabili per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio.

  • Soya Light di Valsoia

Un alimento naturalmente privo di lattosio, ma ricco di proteine.

E’ disponibile in confezione da 5 pezzi. Sarà consegnato con una data di scadenza di almeno trenta giorni.

  • Soya Original di Alpro

Latte di soia dal gusto leggermente dolce. Senza lattosio e glutine, ma fonte di proteine e calcio. E’, inoltre, ricco di vitamine B2, B12 e D. Venduto in confezione da 12 litri.

© Riproduzione riservata
Leggi anche