Dieta a base di frutta: come iniziare e quali sono i benefici

La dieta a base di frutta prevede molte rinunce e comporta benefici e controindicazioni, ecco quali.

La dieta a base di frutta è della tipologia vegana altamente restrittiva, ed esclude tutti i prodotti di origine animale compresi i latticini. Le persone che seguono questa dieta composta principalmente da frutta cruda, possono tuttavia consumare verdure, frutta secca, noci e semi anche se con moderazione.

Nella dieta a base di frutta oltre agli alimenti classici sono severamente limitati o eliminati completamente i cereali, i legumi e tuberi. Inoltre va sottolineato che non esiste un modo specifico per seguire la suddetta dieta; infatti, alcuni individui mangiano solo la frutta caduta a terra anziché quella raccolta, mentre altri salvano i semi poiché questi ultimi hanno la capacità di diventare di nuovo piante produttive.

Dieta a base di frutta

Se consumata con moderazione, la frutta può essere una parte molto salutare in una dieta in quanto fornisce preziosi nutrienti. Alcuni benefici del consumo di frutta sono riscontrabili in quella che contiene fibre, che possono aiutare a ridurre il colesterolo e a incoraggiare i movimenti intestinali regolari.

Mele, pere, more e lamponi sono altri esempi di frutti ricchi di fibre alimentari. Arance e fragole sono invece quelli che contengono molta vitamina C che aiuta a mantenere sani denti e gengive, e fornisce preziosi elementi per ottimizzare il sistema immunitario.

Banane, guaiave, melone e mango sono invece frutti ad alto contenuto di potassio. Questo elemento può aiutare a mantenere una pressione sanguigna sana e si rivela prezioso per regolare l’equilibrio dei liquidi nel corpo.

Una nota a margine va fatta per i frutti tropicali e per prugne e bacche; infatti, in riferimento ai primi va detto che i manghi sono ricchi di folati in grado questi ultimi di aiutare il corpo a produrre i globuli rossi.

Per quanto riguarda invece prugne nere, secche e tutte le bacche va aggiunto che sono frutti ricchi di antiossidanti indispensabili nel corpo umano, in quanto limitano la produzione di radicali liberi, possono proteggere la pelle e combattono svariati tipi di malattie.

Come iniziare la dieta

Se la dieta a base di frutta è quella scelta per il benessere corporeo e per perdere peso, il programma deve essere ben strutturato. Innanzitutto bisogna procedere lentamente ovvero invece di iniziare mangiandola tutta in una sola volta, è consigliabile un’assunzione graduale lontano dagli abituali schemi alimentari.


Praticare una dieta a base di frutta può significare rinunciare ad alcool, carne di animale, cereali, alimenti trasformati e caffeina giusto per citarne alcuni. Inoltre all’inizio conviene aggiungere frutta cruda, noccioline, semi e alcune verdure. La dieta ottimale consiste tra l’altro nel mangiare liberamente svariati gruppi di frutta optando per un piano di tre pasti, oppure per uno da quattro o cinque distribuiti nell’arco della giornata.

I gruppi tra cui scegliere includono frutti acidi come arance, pompelmi, pomodori, bacche, prugne e mirtilli rossi, così come frutti subacidi (tipo le mele), albicocche, lamponi e ciliegie, frutti oleosi (avocado, olive e noci di cocco) e quelli dolci come banane, datteri, fichi e uva. infine va detto che se possibile conviene optare per frutta biologica, e per massimizzare il risultato in termini di perdita di peso bisogna bere acqua o succo di frutta al 100% durante il giorno.

Seguire una dieta a base di frutta comporta alcuni rischi come ad esempio la malnutrizione, quindi è sempre opportuno parlare con il proprio medico prima di iniziarla. Il professionista infatti potrà fornire utili linee guida su come soddisfare le varie esigenze nutrizionali senza mettere a rischio la salute. Sia che l’obiettivo riguardi la perdita di peso, l’ottimizzazione dello stato di salute generale o uno stile di vita più naturale, consultare un esperto prima di iniziare la dieta della frutta è dunque una buona idea.

Il miglior integratore da abbinare

In commercio ci sono tantissimi integratori naturali da abbinare alle varie diete. Tuttavia secondo il parere degli esperti e consumatori, il migliore attualmente è Spirulina Fit dell’azienda italiana Htf. Spirulina Fit è riconosciuto come il più sicuro e funzionante grazie totale naturalezza dei suoi ingredienti naturali

  • Combatte la fame nervosa e dona sazietà
  • Brucia le calorie e i depositi di grasso, anche a riposo
  • Permette di perdere peso e adipe in eccesso
  • Velocizza il metabolismo permettendo all’organismo di essere rapido, soprattutto per quanto riguarda l’azione dei succhi gastrici favorendo una migliore digestione
  • Depura il fegato, l’intestino e i reni in modo da mantenere la forma per un periodo prolungato
  • Aumenta l’energia.

Un prodotto che possono assumere tutti coloro che vogliono perdere peso in modo naturale in quanto non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Spirulina: funge da sostegno e ricostituente, accelera il metabolismo bloccando la produzione delle cellule adipose
  • Gymnema: aumenta il processo metabolico di carboidrati e lipidi aiutando il senso di fame
  • Fosfato di calcio: ingrediente che protegge la pelle, i tendini e le ossa, aumentando le prestazioni dei componenti essenziali e l’efficacia del prodotto.

Spirulina Fit è notificato come sicuro e affidabile anche dal ministero dell salute

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

spirulina fit

Notificato dal Ministero della Salute e consigliato dai migliori esperti del settore perché purifica ed elimina le scorie offrendo un dimagrimento naturale. Consigliato a tutti proprio perché efficace e affidabile, oltre a essere facile da usare. Ne bastano due compresse dopo i pasti insieme a un bicchiere d’acqua per attaccare i cumuli adiposi e impedire che si riformino.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Barba e capelli fai da te: i migliori suggerimenti

Olio rinforzante per unghie fai da te: come prepararlo

Leggi anche
  • Alga Spirulina dimagrante: utilizzi in cucina e dove acquistarlaAlga Spirulina dimagrante: utilizzi in cucina e dove acquistarla

    L’Alga Spirulina è nota per le sue tante proprietà, incluse quelle dimagranti. Scopriamo come utilizzarla e quali sono i suoi benefici sulla salute.

  • intolleranza lattosioIntolleranza al lattosio: i cibi assolutamente da evitare

    Molte persone soffrono di intolleranza al lattosio. Ecco tutto quello che devi assolutamente sapere, e i cibi che devi evitare.

  • parmigiano reggianoParmigiano Reggiano: gli abbinamenti migliori per ogni stagionatura

    Il parmigiano reggiano è uno degli ingredienti più amati della cucina italiana, vediamo alcuni nuovi abbinamenti da usare durare i pasti.

  • Dieta delle Zone Blu: cos'è, quando farla e controindicazioniDieta delle Zone Blu: cos’è, quando farla e controindicazioni

    La dieta delle Zone blu, delle diverse regioni del mondo record della longevità, è una delle diete più seguite. Ecco di cosa si tratta e quando seguirla.

Contentsads.com