La dieta di Camihawke: cosa mangia l’influencer per rimanere in forma?

Camihawke ha rivelato la sua dieta: scopriamo cosa mangia l’influencer per rimanere in forma e avere un fisico snello.

Camihawke nome d’arte di Camilla Boniardi, classe 1990, è nota per i suoi video social in cui fa divertire molti utenti del web. La giovane ha un milione di follower su Instagram ed è riuscita a diventare conduttrice. Ecco la dieta dell’influencer.

La dieta di Camihawke: cosa mangia l’influencer per rimanere in forma?

Nota per i suoi video che hanno fatto divertire molti utenti del web, Camihawke è una delle creatrici di contenuti di intrattenimento più amate del web. Con la sua ironia e spontaneità, è riuscita a generare milioni di commenti e likes. Nome all’anagrafe Camilla Boniardi, classe 1990, nata a Monza ha raggiunto oltre un milione di follower su Instagram.

Laureata in Giurisprudenza a Milano, durante gli studi universitari inizia a cimentarsi nella creazione di contenuti attraverso i canali social.

Dopo il successo ottenuto con i video divertenti con format come l’Oroscophawke e le “rece umili”, Camihawke giunge in tv nel 2017 partecipando al programma “Pink Different”, di cui era una delle protagoniste insieme ad altre star del web, sul canale Fox Italia e nel 2019 approda sulla Rai insieme allo chef stellato Carlo Cracco per il programma della Scavolini e della Rai “Nella mia cucina: una ricetta con Cracco”, in cui Camihawke conduce e diverte i concorrenti e gli spettatori mentre Cracco invece sfida i partecipanti.

I video sono interamente opera sua: dalle produzioni, alla scrittura di ciascun contenuto e al montaggio video ma nel tempo si è fatta seguire da un’agenzia per la parte organizzativa. Mentre altre youtuber e influencer si basano su contenuti che riguardano il make-up e la moda, Camihawke si è sempre distinta fin dal principio per la sua verve ironica e per video divertenti.

Cosa sappiamo invece del suo stile di vita e del suo regime alimentare per rimanere in forma? A chi chiede se abbia mai fatto qualche dieta o abbia qualche disturbo alimentare, Camihawke risponde sempre con ironia che segue la dieta della parmigiana di melanzane e che il suo disturbo alimentare è quello di mangiare troppo gelato.

Camihawke e la dieta: cosa mangia l’influencer?

Camihawke, artista a tutto tondo da youtuber a conduttrice, colpisce il pubblico dei social e non solo per la sua verve ironica e coinvolgente. E’ indiscussa anche la sua bellezza, tanto che le sue lentiggini hanno colpito anche Roberto Saviano: “A Cami, alle sue lentiggini”, le ha scritto nella dedica del suo libro “Bacio feroce”. La lunghezza dei suoi capelli invece sfida le chiome XXL di Kim Kardashian, Levante, Nina Zilli.

Camihawke ama la cucina e spesso ne ha parlato sia sui suoi social che durante le interviste. Durante un’intervista ha detto che ha una top five delle sue ricette preferite tra cui la pasta al forno ma che mangerebbe qualsiasi cosa che sia fritta.

Tra le influencer più amate del web Camihawke si mette ancora una volta a nudo raccontando le sue insicurezze e fragilità. In un post su Instagram parla della tricodinia.

La tricodinia è una sensazione dolorosa al cuoio capelluto, accompagnata da un bruciore o prurito profondo che, in termini medici, si chiama disestesia. Può essere transitoria o diventare cronica, a volte perfino un gesto quotidiano come pettinarsi o toccarsi i capelli può diventare molto doloroso.

Molte persone – due pazienti su tre sono donne – lamentano formicolii avvertiti alla radice, tra i follicoli e il cuoio capelluto. Tra le complicazioni, la tricodinia può portare al diradamento e perfino alla caduta dei capelli. La 32enne originaria di Monza soffre di questa patologia, le cui cause scatenanti sono da cercare in ambito psicologico: stress e ansia legati a periodi difficili possono dare origine ai primi sintomi e scatenare la tricodinia.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

La skincare routine di Cecilia Rodriguez: i segreti della modella

Aperitivo a dieta, cosa bere? 5 alternative light

Leggi anche