La dieta low-carb per perdere peso

La dieta low-carb è una dieta a basso contenuto di carboidrati utile per perdere peso.

La dieta low-carb è un tipo di dieta che prevede un basso consumo di carboidrati. La dieta low-carb è conosciuta sin dagli anni ’90, ma è stata oggetto di dibattiti non solo per la sua efficacia dimagrante ma anche per le ripercussioni sulla salute di chi la segue.

Caratteristiche della dieta low-carb

Si può parlare di dieta low-carb quando si consumano meno di 100 grammi di carboidrati semplici e complessi al giorno. In altre parole, i carboidrati apportano tra il 20 e il 30% della quantità di calorie necessarie in una giornata. Si tratta di una quantità molto inferiore da quella raccomandata dai nutrizionisti, ossia il 60% delle calorie giornaliere.

Come funziona

I carboidrati sono una delle principali fonti di energia utilizzate dal nostro organismo.

Quando la loro introduzione con la dieta low-carb viene ridotta, l’organismo, per sopperire a tale mancanza, aumenta il consumo dei grassi e utilizza le riserve di glucosio depositate sotto forma di glicogeno.

Va sottolineato che mentre in un primo momento viene intaccata la massa grassa attraverso il consumo di riserve di glicogeno, successivamente vengono consumate le riserve contenute nei muscoli. Si perde così la massa muscolare, che non è salutare né utile per la forma fisica.

Perdita di peso

La quantità e i tipi di alimenti consumati quotidianamente deve mantenere un apporto calorico e di nutrienti adeguato alle proprie necessità. Se la quantità le calorie sono più di quelle necessarie, l’eccesso si accumula sotto forma di grasso.

Ridurre i carboidrati assunti quotidianamente, e cioè pasta, pane, riso, cereali, ma soprattutto dolci, zucchero e alcolici è un modo semplice per ridurre le calorie. La dieta low-carb si è dimostrata efficace in questo senso nel breve periodo, garantendo una perdita di peso.

Questo risultato, però, non si è mantenuto costante in un tempo più lungo di un anno.

A ciascuno la sua

Esistono diversi tipi di diete low-carb: Zona, Atkins, Scarsdale, Dieta a punti e altre. Ciascuna prevede un suo metodo. Questo tipo di diete sono basate su studi scientifici e pensate per migliorare la salute di persone colpite da malattie croniche come diabete o disturbi cardiovascolari.

Tra gli effetti positivi e i benefici ottenuti nella cura di tali patologie, vi sono perdita di peso e un notevole miglioramento della quantità di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Tuttavia, l’esclusione totale di alcuni alimenti come frutta, verdura o cereali può provocare carenze di vitamine oltre a disturbi più gravi nel lungo periodo.

La scelta di seguire o meno una dieta low-carb deve quindi essere attentamente ponderata in base alle caratteristiche individuali. È sempre utile, in questi casi, affidarsi al parere di un dietologo nutrizionista che indichi modi e tempi per poter tratte tutti i benefici dalla dieta low-carb senza correre rischi.

Spirulina: il miglior integratore naturale

In commercio ci sono tantissimi integratori alla spirulina. Tuttavia secondo il parere degli esperti e consumatori, l’originale è Spirulina Fit dell’azienda italiana Htf. Spirulina Fit è riconosciuto come l’originale grazie ai benefici riscontrati e alla totale naturalezza dei suoi ingredienti naturali

  • Combatte la fame nervosa e dona sazietà
  • Brucia le calorie e i depositi di grasso, anche a riposo
  • Permette di perdere peso e adipe in eccesso
  • Velocizza il metabolismo permettendo all’organismo di essere rapido, soprattutto per quanto riguarda l’azione dei succhi gastrici favorendo una migliore digestione
  • Depura il fegato, l’intestino e i reni in modo da mantenere la forma per un periodo prolungato
  • Aumenta l’energia.

Un prodotto che possono assumere tutti coloro che vogliono perdere peso in modo naturale in quanto non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Spirulina: funge da sostegno e ricostituente, accelera il metabolismo bloccando la produzione delle cellule adipose
  • Gymnema: aumenta il processo metabolico di carboidrati e lipidi aiutando il senso di fame
  • Fosfato di calcio: ingrediente che protegge la pelle, i tendini e le ossa, aumentando le prestazioni dei componenti essenziali e l’efficacia del prodotto.

Spirulina Fit è notificato come sicuro e affidabile anche dal ministero dell salute

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

spirulina fit<!–

Notificato dal Ministero della Salute e consigliato dai migliori esperti del settore perché purifica ed elimina le scorie offrendo un dimagrimento naturale. Consigliato a tutti proprio perché efficace e affidabile, oltre a essere facile da usare. Ne bastano due compresse dopo i pasti insieme a un bicchiere d’acqua per attaccare i cumuli adiposi e impedire che si riformino.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come combattere gli stati d’ansia senza farmaci

Perdere peso velocemente: gli errori da non commettere

Leggi anche
  • latte caldo prima dormireLatte caldo prima di dormire: quali sono i benefici?

    Bere un bicchiare di latte caldo prima di andare a dormire aiuta a riposare meglio, a perdere peso e ad aumentare la massa magra

  • dieta disintossicante drenanteDieta disintossicante e drenante: i benefici per l’organismo

    La dieta disintossicante e drenante va seguita per un breve periodo di tempo, ed è l’ideale nei periodi di stress o dopo grandi abbuffate a tavola.

  • dieta disintossicante tre giorniDieta disintossicante dei tre giorni: benefici e menù

    La dieta disintossicante dei tre giorni si basa soprattutto su vegetali ricchi di fibre e antiossidanti come pomodori, fagiolini, kiwi e uva

  • farine alternative celiaciFarine alternative per celiaci: le opzioni tra cui scegliere

    Tra le farine alternative per celiaci vi sono la farina di ceci, la farina di miglio, la farina di grano saraceno e la farina di mais

Contents.media