Quali sono le posizioni migliori per digerire dormendo?

Per digerire dormendo è bene conoscere quali sono le posizioni migliori da assumere. Scopriamo insieme come riusicre a digerire nel migliore dei modi.

La digestione avviene indipendentemente dalla posizione che si assume quando si va a letto, ma esistono delle posizioni migliori per digerire dormendo. Vediamo insieme come sarebbe meglio dormire per non avere problemi di digestione.

Digerire dormendo: la posizione migliore

Quando si mangia molto poco prima di andare a letto, ci si domanda spesso come poter facilitare la digestione una volta coricati.

Per riuscire a digerire dormendo nel migliore dei modi è necessario conoscere le posizioni giuste da tenere nel letto.

Ognuno di noi ha una posizione preferita per dormire. C’è chi sta su un lato, chi a pancia in giù e chi a pancia in sù. Quando si va a letto e si vuole digerire facilmente è fondamentale però stare sul lato sinistro.

Perchè è meglio digerire dormendo sul lato sinistro

Dormire sul lato sinistro del corpo regala grandi benefici allo stomaco.

Stando su questo lato infatti si migliora la digestione rendendo questo processo meno difficoltoso. Questo accade in quanto dormendo sul lato sinistro permette al cibo di passare più velocemente nell’intestino crasso e libera meglio il flusso degli enzimi.

Restare coricati sul lato sinistro significa infatti impedir ai succhi gastrici di refluire nell’esofago in quanto lo stomaco si trova sul lato destro del corspo. Quando si dorme su questo lato del corpo, di conseguenza, si allevia anche il bruciore di stomaco.

Di conseguenza dopo aver cenato abbondantamente vi consigliamo di fare grande attenzione alla posizione che assumete una volta a letto.

Perchè non stare sul fianco destro per digerire dormendo

Dormire sul lato destro del corpo è davvero sconsigliato a chi soffre di bruciore di stomaco oppure di reflusso gastro-esofageo cronico. Come abbiamo detto poco sopra, lo stomaco si trova sul lato destro del cropo e di conseguenza sdraiarsi da questo lato del corpo rende molto più semplice il reflusso e rende complessa la corretta digestione.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frullati contro la glicemia alta: quali sono i migliori da provare

Curcuma: gli effetti curativi e i possibili rischi per il fegato

Leggi anche
Contents.media