Cos’è e come si pratica il digiuno terapeutico

Per praticare in modo corretto il digiuno terapeutico è fondamentale sapere quali regole seguire e conoscerne tutti i benefici per l'organismo.

In passato il digiuno era ritenuto una porta d’ingresso per il mondo spirituale, ma oggi la scienza ha dimostrato che il digiuno può avere un forte potere terapeutico. Il digiuno terapeutico ha infatti numerosi benefici sull’organismo e per questo viene spesso praticato allo scopo di ritrovare il benessere fisico.

Digiuno terapeutico: benefici

Praticare il digiuno terapeutico permette di eliminare le tossine accumulate all’interno del corpo depurandolo in maniera profonda. Il digiuno risulta essere una pratica molto utile contro l’artrite reumatoide, le allergie, le malattie antinfiammatorie e le patologie dell’apparato cardiaco.

Si potrebbe credere che il digiuno sia utile per combattere l’obesità, ma in realtà non è così perchè produce uno spiacevole effetto yo-yo. Nel caso si vogliano perdere chili è bene seguire una dieta corretta e non digiunare completamente.

Advertisements

Il digiuno è invece consigliato per eliminare le conseguenze di abusi alimentari e ricercare un migliore rapporto con il cibo.

Il digiuno è molto utile anche per eliminare dipendenze negative come fumo e abitudini nocive.

Come praticarlo

Per praticare in maniera del tutto corretta il digiuno è fondamentale seguire alcune regole di base. Iniziare un digiuno in maniera improvvisa senza prima avere preparato in modo adeguato il corpo per almeno 3-7 giorni significa incorrere in gravi effetti collaterali.

Suggeriamo di parlarne prima con il vostro medico allo scopo di assicurarvi di restare in salute e non rischiare problemi come eccessiva stanchezza oppure un forte mal di testa.

Sette giorni prima di iniziare a digiunare è fondamentale iniziare a seguire una dieta prevalentemente vegetariana a base di frutta e verdura, ma anche cereali integrali, acqua e tisane. Non dovrete bere alcolici e bevande zuccherate.

Circa due giorni prima di iniziare il digiuno è bene cominciare a mangiare solo frutta e verdura cruda oppure bevande di origine vegetali.

Solo eliminando ogni prodotto di origine animale è possibile iniziare a preparare l’organismo. Risulta molto importante anche bere molta acqua povera di sodio, infusi e tisane rigorosamente non zuccherate. Si possono bere anche succhi freschi e centrifugati senza aggiunta di zucchero.

Vi consigliamo anche di utilizzare lassativi e diuretici naturali allo scopo di eliminare molte tossine in modo naturale. La sera prima di incominciare il digiuno, è bene andare a letto presto e riposarsi al meglio.

Suggeriamo di coricarvi entro le 22 e prendere un infuso rilassante oppure un integratore naturale a base di valeriana o melatonina.

Durante il digiuno dovrete evitare di fare grandi sforzi fisici e non assumere farmaci. Beve esclusivamente acqua, tisane, infusi e centrifugati di verdura o frutta. Cercate di passare molto tempo immersi nella natura in modo da assorbire energie positive.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Degenerazione maculare senile: tipologie, prevenzione e sintomi

I migliori consigli per dimagrire senza dieta

Leggi anche
  • glucosio calorie beneficiCos’è il glucosio: calorie, benefici e rischi per la salute

    Il glucosio fa parte della nostra alimentazione, sapere cos’è e quante calorie ha, è importante per determinare i benefici sulla nostra salute.

  • cibo spazzatura disturbi mentaliCibo spazzatura e disturbi mentali: esiste un legame?

    Cibo spazzatura e disturbi mentali: come funziona la dipendenza da junk food

  • dimagrire con le erbeCome dimagrire con le erbe: tutti i consigli

    Dimagrire con le erbe è possibile grazie alle proprietà di alcune di loro. Vediamo quali sono quelle più efficaci e come sfruttarle al meglio.

  • Dieta iposodica: la conosci davvero?Cos’è e come funziona la dieta Okinawa

    La dieta Okinawa è un regime alimentare giapponese che, se seguito al meglio, permette di vivere a lungo in salute: vediamo di cosa si tratta.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.