Notizie.it logo

Gel fissante per capelli: le migliori ricette casalinghe

gel

Il gel per capelli è tra i prodotti cosmetici più utilizzati. Scopriamo insieme le ricette fai da te.

Il gel per capelli è uno dei cosmetici più utilizzati per ottenere una pettinatura perfetta che duri tutto il giorno. Bisogna però ricordare che i gel, così come altri prodotti cosmetici della grande distribuzione, alla lunga possono risultare dannosi per il capello a causa degli ingredienti contenuti. Una soluzione può essere quindi quella di prepararlo in casa.

Esistono numerose ricette per preparare un gel fissante fatto in casa. Due in particolare, con basi diverse, sono degne di nota in quanto garantiscono una texture adeguata e un effetto a lunga durata. In entrambe i casi, la realizzazione è abbastanza semplice e prevede l’utilizzo di ingredienti facili da reperire e manipolare.

Gel fissante per capelli a base di gelatina

Per realizzare la prima ricetta, servono solamente due buste di gelatina commestibile prive di sapore da 20 grammi l’una e 150 millilitri di acqua. La preparazione prevede i seguenti step:

  1. In un recipiente versare l’acqua a temperatura ambiente e incorporare lentamente la gelatina mescolando continuamente per ottenere un composto omogeneo.
  2. Teoricamente la consistenza dovrebbe risultare leggermente grumosa, ma se si preferisce una texture più liscia aggiungere un pochino di acqua.
  3. Se, al contrario, la consistenza risultasse più liquida di quella desiderata, lasciare il composto un paio d’ore in frigo finché non raggiunga la consistenza di un gel.
  4. Una volta ottenuto il risultato desiderato, stendere lungo il capello e modellare con le dita o con un pettine a denti larghi.

Gel ai semi di lino con acqua distillata

Un’alternativa alla base di gelatina è quella di ricorrere all’acqua distillata o filtrata.

Ma tenete presente che in questo caso si garantisce una conservazione minore del prodotto. Inoltre questo gel ha la particolarità di utilizzare i semi di lino, che hanno molte proprietà per rinforzare i capelli e renderli più belli.

Ingredienti

La ricetta prevede l’utilizzo dei seguenti ingredienti:

  • 250 ml di acqua distillata o filtrata
  • due cucchiai (cioè circa 40 grammi) di semi di lino (marroni o dorati)
  • 1 cucchiaio grande o 20 ml di acqua aromatizzata (al profumo che preferite, per esempio alla rosa, al rosmarino, alla lavanda…)
  • 1 cucchiaio piccolo o 5 ml di glicerina naturale.

Procedimento

I passi da seguire sono i seguenti:

  1. Per prima cosa, mettere l’acqua a bollire in un pentolino e aggiungere i semi di lino, lasciando il recipiente sul fuoco finché non arriva a bollore.
  2. Raggiunta l’ebollizione lasciare sul fuoco ancora un minuto, dopodiché toglierlo e lasciare che riposi un quarto d’ora.
  3. Colare il liquido in un recipiente vuoto e aggiungere l’acqua aromatizzata scelta e la glicerina.
  4. Mescolare bene per ottenere un composto omogeneo.
  5. Chiudere il recipiente e lasciare in frigorifero per circa 12 ore.
  6. Passato il tempo necessario il gel è pronto all’utilizzo.

    Il consiglio è quello di non eccedere nelle quantità dato l’effetto abbastanza potente e la tendenza ad indurire il capello.

Super fissaggio

Se vi serve un fissaggio ancora più potente, che duri a lungo e magari resista anche alla pressione del vostro cappello preferito, allora questa sezione potrebbe interessarvi. Per rendere ancora più potente ed efficace il vostro gel, dovrete innanzitutto ridurre la quantità di acqua. Inoltre, aggiungete al composto circa 10 grammi di zucchero. Può sembrare strano, ma fidatevi: in questo modo i vostri capelli saranno perfetti per tutto il giorno!

Gel al limone

Questa ricetta è particolarmente indicata se avete capelli ricci e lunghi. Ha la capacità di disciplinare il capello, ma anche di idratarlo e nutrirlo. Si tratta quindi di un gel molto amato dalle donne che hanno una folta “criniera” riccia e che non desiderano lisciarla ma solo domarla.

Ingredienti

  • una bustina di gelatina
  • due cucchiai di succo di limone fresco
  • una tazza di acqua (non necessariamente distillata)

Procedimento

  • Versa la tazza d’acqua in un pentolino e fai sciogliere all’interno la gelatina
  • Quando la gelatina si è sciolta, togli il pentolino dal fuoco
  • Versa nell’acqua che si sta raffreddando il succo di limone
  • Mescola e lascia raffreddare completamente.

    Il composto assumerà una consistenza gelatinosa.

Come usare il gel correttamente

Per ottenere il miglior risultato, è importante utilizzare il gel nella maniera corretta. Per prima cosa, bisogna avere ben presente l’effetto che vogliamo dare ai capelli. Se ad esempio si vuole ottenere un look casual, che non richiede un forte fissaggio, si consiglia di optare per la ricetta a base di gelatina.

Al contrario, se l’obiettivo è che l’acconciatura duri più o meno 12 ore è necessario un maggior livello di fissaggio e pertanto è più efficace l’alternativa a base di acqua distillata che indurisce maggiormente i capelli.

Per applicare correttamente il gel, qualsiasi sia la ricetta prescelta, bisogna utilizzare una quantità di prodotto pari alla dimensione di una noce. Una volta presa la porzione di prodotto potrete scaldarlo un pochino tra le mani e distribuirlo su tutto il capello o nella zona esatta che si desidera fissare.

Per ottenere un effetto spettinato, si consiglia di stenderlo su tutto il capello modellandolo dolcemente con le dita.

Se invece si vuole fissare una zona in particolare, stendere il gel dopo aver fissato bene i capelli con un elastico o delle forcine.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche