Cause e sintomi principali dell’indolenzimento muscolare

L'indolenzimento muscolare è molto comune, impariamo a conoscere le cause e i sintomi principali allo scopo di eliminare il problema in modo efficace.

Sono numerose le persone che soffrono di dolori muscolari, ma spesso queste non conoscono le cause che hanno portato all’indolenzimento muscolare. In genere la colpa è da ricercarsi in uno stile di vita scorretto, infatti oggi si tende sempre di più ad avere una vita sedentaria che provoca problemi di salute di vario genere.

Praticare poca attività fisica provoca gravi danni alla muscolatura perchè risulta essere meno tonica e più debole.

Indolenzimento muscolare: cause

Tra le cause che provocano indolenzimento muscolare, ci sono i muscoli non allenati. Infatti, quando si ha una vita sedentaria e ci si muove poco, i muscoli faticano a sostenere in modo adeguato il peso corporeo. In queste condizioni, la colonna vertebrale deve sostenere da sola il peso di tutto e per questo aumenta il rischio di malattie e disturbi frequenti come il mal di schiena.

Un’altra causa tipica che provoca dolori muscolari c’è la postura. Spesso non ce ne rendiamo conto, ma mentre lavoriamo al pc o mentre guardiamo la TV, assumiamo posizioni che risultano essere molto scorrette per la salute dei muscoli. Anche quando dormiamo in posizioni non naturali, possono esserci danni ai muscoli. Tutti questi cattivi modi di fare provocano un aumento della tensione muscoalre, con il conseguente rischio di veder insorgere contratture e dolori.

Una causa altrettanto frequente è anche quella legata a un grande stress fisico e psicologico che può aggravare il livello di contrazione muscolare e il dolore. Anche sforzi eccessivi e tensioni possono provocare problemi muscolari.

Sintomi dell’indolenzimento muscolare

L’indolenzimento muscolare può essere sia localizzato che diffuso. Nel caso di dolore localizzato, il problema coinvolge muscoli specifici e diventa meno intenso con il trascorrere del tempo. Nel caso di dolore diffuso, invece, spesso ci sono anche sonno, stanchezza e mal di testa.

Se i dolori muscolari sono legati a una specifica malattia, è bene consultare il medico per sapere come comportarsi.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori esercizi per ottenere la tartaruga addominale

Cos’è e quali sono i benefici della serenoa repens

Leggi anche
Contents.media