Notizie.it logo

Integratori per capelli: come curare il cuoio capelluto

integratori per capelli

Quali sono i migliori integratori per capelli? Cerchiamo di scoprirlo assieme.

Esistono molti integratori per capelli per curare il cuoio capelluto. Gli shampoo e gli spray rinforzanti, ad esempio, sono molto utili e sono anche molto utilizzati da uomini e donne che vogliono capelli forti e sani.

Shampoo per capelli

Curare il cuoio capelluto è possibile. Lo possiamo fare con gli integratori ma, inizialmente, tutto deve partire dallo shampoo. Lo shampoo non è un semplice lavaggio dei capelli, ma riguarda anche un massaggio profondo del cuoio capelluto. Basti pensare, ad esempio, che la parola shampoo è di origine indiana e significa, appunto, massaggio. Un efficace massaggio al cuoio capelluto, mentre si effettua lo shampoo ai capelli, ci permette di curare e rinforzare le lunghezze.

Oltre ad acquistare shampoo per capelli particolarmente delicati e che non soffochino il cuoio capelluto, possiamo adottare anche altre accortezze. E’ importante che i detergenti non contengano petrolati, tensioattivi o parabeni. Questi originano molta schiuma, che va a seccare il capello.

Esistono anche degli integratori per capelli per rinforzare il cuoio capelluto.

Questi li ritroviamo, ad esempio, nel fieno greco, oppure nell’aloe vera. Si ritiene che bere succo di aloe vera, infatti, aiuti a rinforzare i capelli. L’aloe è usata anche per modalità esterna, con tanto di lozioni e shampoo proprio a base di questa pianta. Altri rimedi rinforzanti sono l’olio d’oliva, il succo d’arancia e l’avocado. Da non dimenticare, poi, l’olio di semi di lino e quello di Argan.

Spray per capelli

Esistono, inoltre, in commercio diversi spray per capelli che fungono come veri e propri integratori e che aiutano a curare il nostro cuoio capelluto. A questo proposito, il rosmarino può aiutarci molto. L’olio di rosmarino, infatti, assieme al rosmarino fresco, è un toccasana per i nostri capelli. Possiamo pensare anche di realizzare spray per capelli a casa: è sufficiente mescolare un po’ di acqua (circa 250 ml) a due rametti di rosmarino fresco e a 3 gocce di olio essenziale di rosmarino.

Dobbiamo mettere a bollire l’acqua con le foglie di rosmarino, facendo cuocere per dieci minuti. Si spegne, si fa riposare per 20 minuti con un coperchio e poi si filtra il tutto.

A questo preparato si aggiungono, poi, le gocce di olio essenziale e, successivamente, si spruzza il tutto sui capelli. Questo è soltanto uno dei metodi particolarmente rinforzanti per capelli e cuoio capelluto, ma la natura ci viene spesso in soccorso in diversi modi. Anche gli spray al sale marino sono molto efficaci, soprattutto per dare volume e sostegno alle radici dei capelli. In commercio ne troviamo tantissimi, anche a base di prodotti naturali, che sono particolarmente rinforzanti per i nostri capelli o per curare il cuoio capelluto, da malattie come dermatiti o forfora. Gli integratori per capelli, in questo senso, possono essere molteplici: possono andare a rinforzare, sgrassare, idratare e molto altro ancora, a seconda delle proprie specifiche esigenze.

© Riproduzione riservata
Leggi anche