Male a collo e schiena: postura ed esercizi per rimediare

Come mai di tanto in tanto sentiamo male alla cervicale? Quali sono i metodi per alleviare il dolore?

Sentire dolore al collo e alla schiena significa avvertire una rigidità generale in quella zona muscolare, in corrispondenza della cervicale e dei muscoli del dorso. Il dolore potrebbe causare difficoltà di movimento e anche giramenti di testa. Ma quali sono le cause del male a collo e schiena?

Male collo e schiena: errori di postura

Cervicale, i cosiddetti “colpo di frusta”, una possibile ernia, sono tutte patologie che possono colpire la zona del collo e della schiena, e far sentire molto dolore. Cosa provoca questi fastidi?

Anzitutto, la prima causa scatenante i disturbi della zona più alta della schiena e dunque anche del collo è la cattiva postura. Questa può derivare da diversi fattori: sedentarietà perché si lavora per parecchie ore al computer, bruschi movimenti durante l’attività fisica, oppure semplicemente perché si è dormito in una posizione strana durante il sonno.

Il colpo di frusta può colpirci mentre siamo alla guida. Raramente questi dolori intensi sono dovuti ad altre patologie di tipo neurologico. Ma spesso, invece, la tensione dovuta ad ansia, stress, vita frenetica, può provocare l’irrigidimento di queste parti del corpo.

Gli esercizi per rimediare

Come prima cosa, per alleviare il male al collo e alla schiena, dovremmo imparare ad assumere una postura corretta, soprattutto quando siamo costretti a rimanere seduti alla scrivania per tanto tempo.

Gli esercizi per alleviare il dolore partono proprio da lì.

Esercizi per il collo

Quando siete al computer da diverse ore e iniziate a sentire male al collo provate qualche semplice esercizio. Piegate – molto lentamente – il collo alternativamente ai due lati, mantenendo la testa quasi poggiata sulla spalla per qualche secondo. Mentre fate questo esercizio potete anche afferrare il polso del braccio del lato opposto rispetto al piegamento del collo e tirarlo leggermente verso il basso.

Cambiate lato dopo qualche secondo.

Sempre seduti, con la schiena ben dritta e le spalle rilassate, fate roteare il collo molto lentamente. Dopo qualche giro cambiate verso.

Un esercizio per alleviare il dolore può essere eseguito anche in piedi: effettuate lo stesso piegamento del collo, ma aiutate il movimento con la mano del lato verso cui viene fatta la flessione. Cambiate lato dopo 20-30 secondi.

Esercizi parte alta della schiena

Se oltre al collo avvertiamo male anche alla parte alta della schiena possiamo effettuare degli esercizi che coinvolgano le spalle per sentirci meglio.

Con il primo esercizio eseguiamo una rotazione completa delle spalle, facendo muovere energicamente le nostre scapole. Cambiamo verso dopo qualche rotazione. Allo stesso modo, in piedi o seduto, stringi quanto puoi le scapole per qualche secondo: ti aiuterà a rilasciare la tensione della parte alta della schiena.

Efficace è anche l’esercizio di estensione. In piedi, cerchiamo di andare indietro con il capo e la schiena fin quando ci è possibile. Manteniamo lo sguardo verso l’alto e lasciamo che le braccia di lato si allunghino assieme alla schiena.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alimentazione post covid: come tornare in salute

Qual è la dieta consigliata in caso di sciatalgia

Leggi anche
Contents.media