I migliori rimedi naturali per eliminare la forfora

Per eliminare la forfora si può ricorrere al tea tree oil, che risana la cute, o all'olio di semi di lino, che elimina defintivamente il problema

La forfora può diventare un problema fastidioso, ma bastano pochi e semplici rimedi naturali per eliminare rossore, prurito, irritazione e desquamazione. Scopriamo quali sono.

Bicarbonato di sodio contro la forfora

Il primo rimedio naturale efficace contro la forfora è il bicarbonato di sodio, utile soprattutto per la sua funzione sgrassante.

Basta mescolare due o tre cucchiai di bicarbonato con dell’acqua e applicare il composto sulla cute, massaggiandolo delicatamente per esfoliare il cuoio capelluto. Risciacqua poi la chioma accuratamente e ripeti il trattamento quando ne senti la necessità.

Tea tree oil per eliminare la forfora

Un altro rimedio naturale efficace contro la forfora è il tea tree oil, utile in caso di forfora secca e ottimo per risanare la cute. Basta diluirne qualche goccia nello shampoo che si usa abitualmente e procedere con normale lavaggio dei capelli.

Nel tempo si noterà sicuramente la differenza.

Gel d’aloe contro la forfora

Alla forfora è spesso associato un fastidioso prurito, ma si può correre ai ripari massaggiando del gel di aloe vera sul cuoio capelluto, in modo da idratarlo in profondità. Il trattamento, perché sia efficace, va lasciato il più a lungo possibile in posa, poi si può procedere col normale lavaggio.

Olio di semi di lino per eliminare la forfora

Contro la forfora è molto efficace anche l’olio di semi di lino, da applicare e massaggiare sul cuoio capelluto prima dello shampoo. Il trattamento nel tempo aiuta ad eliminare definitivamente il problema della forfora, basta solo essere costanti.

Olio d’oliva e succo di limone contro la forfora

Contro la forfora è possibile preparare un impacco casalingo utilizzando olio d’oliva e succo di limone. Questi due ingredienti, infatti, aiutano a liberare il cuoio capelluto dalle squame secche della forfora e ad idratarlo in profondità.

Preparare il trattamento è molto semplice: basta mischiare due cucchiai di succo di limone, due cucchiai d’acqua e due cucchiai di olio d’oliva. L’impacco va applicato sui capelli umidi prima dello shampoo e bisogna lasciarlo agire per almeno 30 minuti prima di procedere con il lavaggio.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come eliminare il problema dei piedi freddi in modo naturale

Broccoli: quali sono i benefici principali e le controindicazioni

Leggi anche
  • visoAceto: tonico naturale per il viso

    L’aceto è un perfetto tonico naturale per il viso: scopriamo come utilizzarlo per ottenere il massimo dei benefici da questo prodotto.

  • capelliAceto per capelli sani e luminosi: tutti i benefici

    L’aceto è un ottimo rimedio naturale per chi desidera avere dei capelli sani e luminosi. Scopriamo i benefici e come utilizzarlo.

  • visoL’olio di mandorle per il viso: i benefici per la pelle

    L’olio di mandorle è un prodotto del tutto naturale che aiuta a migliorare la salute e l’aspetto della pelle: scopriamo i suoi benefici.

  • olio mandorle capelliOlio di mandorle: benefici e utilizzi sui capelli

    Con l’olio di mandorle è possibile realizzare un impacco efficace per rendere i capelli più morbidi, nutriti e setosi

Contents.media