Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

I migliori rimedi naturali per il mal di pancia

mal di pancia

Il mal di pancia è un disturbo molto diffuso. Alcuni rimedi naturali, in poco tempo, possono risolvere il problema. Scopriamoli insieme

Il mal di pancia è un disturbo molto diffuso, tuttavia, non si tratta di un problema particolarmente preoccupante. Le cause possono essere molteplici, ma, generalmente, il fastidio si risolve in pochi giorni e, con l’aiuto di alcuni semplici rimedi naturali, anche in poche ore.

Mal di pancia

E’ causato da spasmi persistenti o passeggeri, localizzati, principalmente, a livello del torace e dell’inguine. In genere, si accompagna ad altri disturbi quali eruttazioni, stipsi, meteorismo e diarrea. I crampi alla pancia possono essere causati da una contrazione improvvisa dello stomaco o dell’intestino a causa di una reazione a determinati cibi. In questo caso, è consigliabile verificare l’eventuale presenza di intolleranze alimentari o allergie.

Anche momenti di stress possono essere all’origine di questo disturbo. Alcune malattie, infatti, si intensificano in seguito a momenti di tensione. Si fa riferimento, ad esempio, a gastroenterite, sindrome dell’intestino irritabile, appendicite, peritonite e cancro al colon. E’, inoltre, possibile citare la sindrome pre-mestruale e l’endometriosi.

Mal di pancia: rimedi naturali

Questo disturbo, spesso, è correlato ad altri sintomi quali stipsi o diarrea.

Il dolore può dipendere, come visto in precedenza, dalla presenza di un’intolleranza alimentare. Nel caso in cui si sospetti di soffrirne, si raccomanda di rivolgersi ad uno specialista, in particolare un nutrizionista, che, dopo aver effettuato esami clinici, potrà consigliare la terapia migliore. In genere, si tende ad eliminare dalla dieta l’alimento che causa problemi intestinali sostituendolo con un altro per mantenere il giusto equilibrio di sostanze nutritive.

In caso in cui il mal di pancia sia accompagnato da vomito, il consiglio è quello di assumere alimenti solidi e non troppo impegnativi come cracker o grissini. E’ possibile anche bere liquidi zuccherini a piccole dosi. Nel caso in cui il dolore dovesse persistere più giorni, sarà necessario a rivolgersi ad un medico, soprattutto in presenza di febbre o feci anomale.

Nel caso in cui i crampi dovessero dipendere dallo stress, si consiglia di rilassarsi il più possibile praticando, ad esempio, yoga o altri corsi di rilassamento.

Un bel bagno in acqua calda è un toccasana per attenuare il dolore perché rilassa i muscoli addominali. Può essere utile anche sorseggiare liquidi caldi, come brodo e tè.

Mal di pancia: i migliori 3 rimedi

Ricordiamo che è possibile alleviare i problemi intestinali attraverso l’uso di integratori e cuscini termici, anche per bambini. Di seguito, proponiamo i migliori prodotti disponibili su Amazon.

1) Carboflat integratore, Fitoben

Un integratore ideato per facilitare la digestione ed eliminare l’aria intestinale. Ostacola il gonfiore e la fermentazione del cibo. E’ composto da carbone, finocchio, camomilla, papaina e Lactobacillus sporogenes. E’ disponibile nel formato da 50 capsule vegetali.

2) Peluche termico, Ttex

Un peluche riscaldabile nel microonde per i bambini che soffrono di mal di pancia. Il pupazzo, riscaldato per 90 secondi, rimane caldo per più do un’ora. Ha un’imbottitura naturale al 100% e un leggero profumo di lavanda per un effetto rilassante. Si tratta di un’alternativa alla borsa termica che dona maggiore sicurezza.

3) Cuscino con noccioli di ciliegia, Formalind

Un cuscino ideato per dare sollievo dai dolori locali, per esempio al collo o alla pancia ed anche per gonfiori, distorsioni, contusioni o dopo un intervento chirurgico.

800 grammi di noccioli di ciliegia, provenienti da agricoltura biologica, costituiscono la parte interna. Il cuscino è diviso in cinque parti per dare maggiore flessibilità ed è disponibile in 18 colori. E’ possibile scaldare il cuscino in forno o microonde.

© Riproduzione riservata
Leggi anche