Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Mini condizionatore portatile: come funziona e il migliore dell’anno

-

Artic Cube è il miglior condizionatore portatile presente in commercio. Facile da usare ed economico, ha molte caratteristiche.

Il mini condizionatore portatile è l’ideale per rinfrescare le stanze della nostra casa o dell’ufficio. Esistono in commercio moltissimi modelli, che hanno diverse caratteristiche e funzioni. Cerchiamo di capire come funziona e vediamo qual è il migliore in circolazione.

Mini condizionatore portatile

All’interno degli edifici, che siano case o uffici, possiamo pensare di utilizzare il mini condizionatore portatile, per meglio rinfrescare le nostre stanze. Molto più potente di un ventilatore, è davvero un prodotto funzionale, che ci permette di sentire meno il caldo torrido estivo.

Non tutti possono permettersi di avere l’aria condizionata in casa. I climatizzatori fissi hanno bisogno, infatti, di essere installati attraverso particolari lavori. Sarà necessario, quindi, effettuare delle opere murarie in casa. Non tutti hanno la possibilità di fare ciò: ecco che qui si inserisce il prodotto che vogliamo presentare, che ha moltissimi vantaggi oltre a quello di costare meno rispetto ad un impianto fisso.

Alcuni condizionatori hanno anche la funzione di deumidificatore: in questo caso, oltre a diminuire la temperatura dei nostri locali, avremo modo di godere anche di un minor tasso di umidità, che ci farà sentire meno l’afa.

Mini condizionatore portatile: come funziona

Vediamo, adesso, come funziona il mini condizionatore portatile.

Alcuni di questi hanno un gas refrigerante o liquido, che permette di funzionare. Altri, invece, sono molto più naturali e funzionano in modo differente. Ultimamente sono quelli più venduti, proprio perché più tecnologici e più all’avanguardia rispetto all’ambiente. Il condensatore, in questi casi, non manda il refrigerante nell’aria, ma in un serbatoio di acqua, che dovrà quindi essere riempito. L’acqua evapora ed il vapore uscirà tramite il tubo. In tal modo, finché vi è l’acqua nel serbatoio il prodotto funzionerà. Ogni giorno dobbiamo, però, mettere l’acqua nel serbatoio. I più tecnologici sono quelli senza tubo, che permettono così di funzionare senza dover collegare fuori dalla stanza, appunto, il tubo che manda aria calda.

I mini condizionatori portatili funzionano anche grazie ad alcuni accessori presenti. Le ventole, ad esempio, sono due. Una di queste in genere spinge l’aria fredda, mentre l’altra spinge l’aria calda nel tubo, se presente, quindi fuori.

Per la prima ventola vi sono anche dei filtri, che non fanno altro che trattenere le particelle grossolane presenti nell’aria, per andarla a purificare. La motivazione per cui dovremmo scegliere questi prodotti sta anche in questo: l’aria non sarà soltanto più fresca e deumidificata, ma anche più pulita, libera da particelle di polvere ed allergeni vari.

Il miglior mini condizionatore

Cerchiamo di capire, adesso, qual è il mini condizionatore migliore sulla piazza, nonostante la vasta gamma di prodotti in vendita. Quando ne scegliamo uno dobbiamo fare attenzione a determinate caratteristi: l’articolo, infatti, non dovrebbe essere troppo ingombrante o troppo pesante. Ancora, meglio evitare che consumi troppo. Dobbiamo scegliere un modello che sia anche attento ai consumi, per non avere poi una bolletta troppo salata.

In commercio sono presenti numerosi modelli, ma secondo il parere degli esperti del settore e dei consumatori che lo stanno provando, il migliore dell’anno attualmente è Artic air Cube. Artic air Cube è un innovativo condizionatore portatile, che ci permette di avere il fresco nei nostri ambienti ad un prezzo ragionevole.

Il prodotto non è affatto ingombrante: il suo design, infatti, è appositamente pensato per adattarsi anche ai piccoli ambienti senza tubo e in modo silenzioso non disturbare il sonno notturno.

Per funzionare ha bisogno, appunto, di acqua nel serbatoio. Si dovrà poi collegare l’unità e accenderla. Sono presenti ben tre velocità di ventilazione, per avere una potenza adeguata. Si può, quindi, scegliere tra una ventilazione bassa, media e alta, a seconda delle nostre esigenze. Funziona con la tecnologia del raffreddamento ad acqua, senza liquidi o gas refrigeranti. L’aria calda entra nel dispositivo e viene spinta contro un filtro bagnato. L’evaporazione dell’acqua provoca il rilascio dell’aria fredda. Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui oppure sulla seguente immagine -

Si tratta di una tecnica di raffreddamento che è perfetta per raffreddare l’aria in poco tempo. I consumi sono davvero bassi e l’autonomia è di lunga durata. Una sola carica, infatti, ha ben otto ore di autonomia. Il dispositivo è, inoltre, utilissimo per purificare e per umidificare l’aria dell’ambiente. In questo modo avrete sempre un’aria non solo fresca, ma anche molto pulita, priva di allergeni e di particelle di polvere. Inoltre questo condizionatore portatile non ha bisogno di un tecnico installatore

L’articolo, essendo un prodotto originale ed esclusivo, si può ordinare soltanto sul sito ufficiale, previa compilazione di un modulo online. Il modulo dovrà essere compilato con i nostri dati personali: il nome, il cognome, il numero di telefono e l’indirizzo email, per finalizzare l’acquisto. Si può scegliere di comprare un solo dispositivo a soli 59 euro, oppure possiamo optare per 2 Artic Cube a 89 euro oppure tre a 109 euro.I dati forniti verranno trattati nel rispetto della privacy e il prodotto perverrà all’indirizzo pattuito entro un paio di giorni lavorativi.

Non vi sono le spese di spedizione e si può pagare comodamente in contrassegno alla consegna.

© Riproduzione riservata
Leggi anche