Notizie.it logo

Mini condizionatori portatili: funzionamento e il miglior modello per l’estate

-

I mini condizionatori portatili sono molto comodi e semplici da utilizzare. Uno dei migliori modelli in circolazione è Artic Cube.

I mini condizionatori portatili sono la rivelazione dell’estate: sono low cost e funzionano molto bene. Vediamo assieme come funzionano e cerchiamo di capire qual è il miglior modello per l’estate.

Mini condizionatori portatili

Come si può ben capire dalle parole, i mini condizionatori portatili sono dei piccoli dispositivi refrigeranti senza tubo, che si possono appunto muovere. Non si tratta di un ventilatore, né di un condizionatore fisso: è una via di mezzo che accontenta tutti, anche in termini di costi.

A differenza del condizionatore fisso, questo non richiede opere murarie da effettuare in casa oppure in ufficio, che spesso possono costare molti soldi. Anche l’installazione di un dispositivo fisso richiede costi non indifferenti, che non tutti sono disposti a sopportare. Ecco perché sono entrati prepotentemente nel commercio questi dispositivi, che funzionano bene come quelli fissi, ma che hanno anche altri vantaggi.

I vecchi modelli erano, purtroppo, molto rumorosi: oggi sono stati ideati nuovi prodotti che permettono di godere del fresco in assoluto silenzio. Sono, inoltre, ben più economici di un tempo e consumano molto meno.

Si possono, inoltre, facilmente trasportare dove vogliamo: da una stanza all’altra, oppure possiamo comodamente portarlo in ufficio con noi o nel nostro negozio, per godere anche in ambito lavorativo del fresco.

Mini condizionatori portatili: funzionamento

Esistono diversi modelli di mini condizionatori portatili: per capirne il funzionamento, dobbiamo analizzare i differenti modelli. Alcuni, ad esempio, funzionano allo stesso modo di un frigorifero: esiste al proprio interno un liquido refrigerante o un gas in tutta la struttura, che permette di raffrescare l’ambiente in poco tempo.

Chi, però, preferisce soluzioni più ecologiche e, quindi, in linea con l’ambiente, non ama troppo questo tipo di prodotto. Esistono, quindi, in commercio prodotti che ci permettono di dare anche una mano all’ambiente che ci circonda, oltre a godere ovviamente del fresco. Stiamo parlando dei mini condizionatori che funzionano con la tecnologia del raffreddamento. Questi prodotti non hanno altro che un filtro bagnato, in cui l’aria calda va a passare, provocando subito una sensazione di fresco gradevole.

I mini condizionatori portatili hanno, inoltre, al loro interno dei filtri e delle ventole.

I filtri sono essenziali per spingere fuori l’aria calda, passando dal tubo. Le particelle grossolane rimarranno nel filtro, andando così a purificare l’aria. Ecco perché, ogni tanto, i filtri vanno puliti per bene. Le ventole, invece, hanno lo stesso funzionamento di un ventilatore: si muovono così generando aria.

Il miglior mini condizionatore portatile

Il miglior mini condizionatore portatile ha il nome di Artic Cube. Di che cosa si tratta? Artic Cube è un dispositivo portatile davvero rivoluzionario, ormai scelto da tantissime persone che vogliono trovare un’alternativa low cost al classico dispositivo fisso.

Dotato di consumi molto bassi, che ci permettono anche così di risparmiare molto, è facilissimo da usare. Tutto ciò che dobbiamo fare e riempire il serbatoio con dell’acqua, collegare il tutto e accendere. Una carica ha la durata di più di otto ore: ciò vuol dire che potremo tenerlo facilmente acceso anche tutta la notte senza doversi preoccupare di ricaricarlo e senza rumori molesti.

Vi sono tre velocità di ventilazione: leggera, media e alta, che consentono un preciso controllo della potenza, a seconda delle nostre necessità personali. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

L’articolo si può facilmente trasportare in tutta la casa e può essere usato anche in camera da letto, proprio perché è silenziosissimo. Ha una luce notturna con un bagliore rilassante e morbido, che favorisce anche l’addormentamento. Artic Cube non usa refrigeranti chimici, né gas: utilizza il sistema di raffreddamento che abbiamo prima descritto. Di design e poco ingombrante, vi verrà recapitato in una confezione con un filtro, un cavo di alimentazione, una spina per attaccarlo alla corrente, un manuale di istruzioni per l’uso.

Artic Cube si può comprare soltanto sul sito internet ufficiale: essendo un prodotto originale ed esclusivo,non si può acquistare nei negozi, nemmeno quelli di articoli tecnologici o sui vari ecommerce. L’unico modo per comprarlo è recarsi sul sito e cliccare su Ordina Ora. Qui dovremo compilare un modulo con i nostri dati personali, per terminare così l’acquisto. Attualmente il prodotto è in sconto, ma la promozione non durerà a lungo: vi consigliamo, pertanto, di affrettarvi.

Un condizionatore ha il costo di 59 euro, ma comprandone di più avrete modo di risparmiare ancora: due confezioni, infatti, costano soltanto 89 euro, mentre tre andranno a costare soltanto 109 euro.

La spedizione è del tutto gratuita e, per ciò che riguarda il metodo di pagamento, possiamo scegliere tra tre opzioni. Si può scegliere il contrassegno, per pagare direttamente alla consegna tramite il corriere, oppure si potrà pagare in modo anticipato ma sicuro. In questi ultimi due casi, si può fare riferimento al Paypal oppure alla carta di credito. Per chi fosse interessato, segnaliamo il prossimo articolo su come affrontare il caldo

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche