Oli vegetali per la crescita dei capelli: quali sono i migliori

Per rendere più rapida la crescita dei capelli è possibile utilizzare di frequente alcuni oli vegetali. Scopriamo insieme quali sono i più utili.

Alcuni oli vegetali sono molto utili per stimolare la crescita dei capelli in maniera del tutto naturale. La natura infatti metta a disposizione molti prodotti in grado di aiutare la chioma in modo efficace permettendo così ai capelli di crescere rapidamente in modo perfettamente sano.

Olio di cocco per stimolare la crescita dei capelli

L’olio di cocco è ricco di trigliceridi a catena media che hanno la capacità di superare la membrana cellulare dei capelli penetrando all’interno allo scopo di nutrirlo profondamente.

Questo prodotto è in grado di prevenire la perdita di proteine nei capelli e in generale aiuta anche a mantenere la chioma in salute.

Applicando una piccola dose di questo olio sul cuoio capelluto si riesce a proteggere i capelli dalle tossine dei prodotti per capelli e di conseguenza si ottiene una rapida crescita dei capelli.

Olio di oliva per far crescere i capelli

L’olio di oliva è molto utile per la crescita dei capelli in quanto consente di combattere l’azione dei radicali liberi e stimola la circolazione del sangue. Applicandolo direttamente sul cuoio capelluto quindi si riesce a stimolare la microcircolazione e ad attivare i bulbi piliferi.

Questo olio è ricco anche di sostanze antiossidanti capaci di contrastare l’azione del diidrotestosterone (DHT), l’ormone ritenuto la causa delle calvizie e del ristringimento dei follicoli dei capelli.

Olio di rosmarino per la crescita dei capelli

Un olio molto utile per far crescere i capelli più rapidamente è di certo l’olio di rosmarino. Questo prodotto naturale stimola la crescita dei capelli andando ad agire direttamente sui vasi sanguigni. Esso stimola anche la divisione cellulare e di conseguenza induce i follicoli del cuoio capelluto a produrre nuovi capelli.

L’olio di rosmarino è un prodotto anche molto utile per migliorare l’aspetto dei capelli e per impedirne l’invecchiamento prematuro.

Proprio per questo suggeriamo di applicarlo spesso direttamente sul cuoio capelluto, ma anche direttamente sulle lunghezze dei capelli.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Soia per le donne in menopausa: i principali benefici che offre

Anguria: quali sono i principali benefici per la salute

Leggi anche
Contents.media