Olio di calendula per una pelle tonica, elastica e priva di rughe

L'olio di calendula esercita un'azione lenitiva e idratante e favorisce la sintesi del collagene, prevenendo così la comparsa di rughe

L’olio di calendula è un prodotto molto apprezzato per le sue proprietà benefiche sulla pelle, perché fornisce idratazione e previene la formazione delle rughe. Scopriamone insieme i benefici.

Olio di calendula: le proprietà contro le rughe

L’olio di calendula, ottenuto dai fiori della Calendula officinalis, contiene dei principi attivi utili per la salute della pelle.

Infatti, contiene acido salicilico, mucillagini, tannini, saponina, olio essenziale, steroli, flavonoidi, vitamina C, triterpeni e carotenoidi.

Queste sostanze riducono l’infiammazione del tessuto sottocutaneo e dello strato corneo. Inoltre, l’olio possiede proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, curative, fungicide e idratanti.

L’olio di calendula è un valido aiuto anche per diminuire le infiammazioni e il dolore dei tessuti, migliorando il processo di recupero. Inoltre, aiuta ad eliminare contratture e crampi muscolari, migliorando la salute del sistema muscolo-scheletrico.

Olio di calendula: l’anti-rughe naturale

L’olio di calendula è ottimo in caso di herpes, punture di zanzara, piccole ustioni, brufoli e couperose per via delle sue proprietà lenitive e antibatteriche. Non solo, l’olio naturale aiuta anche in caso di ferite, perché rigenera i tessuti garantendo un’azione disinfettante ed antisettica continua.

Tuttavia, l’olio di calendula è famoso per essere un anti-rughe naturale. Infatti, contiene antiossidanti e triterpeni che migliorano la tonicità e l’elasticità della pelle, prevenendo la comparsa di segni del tempo.

in più, esercita una potente azione eudermica, che migliora lo stato della pelle, rinnovandola e tonificandola.

L’olio di calendula è indicato anche per lenire e idratare in profondità la pelle secca e disidratata, esercitando un’azione rinfrescante e lenitiva. Il prodotto, in questo modo, previene la formazione di rughe e segni sulla pelle, favorendo anche la sintesi del collagene e donando alla pelle luminosità, morbidezza e turgore. Inoltre, è indicato anche per chi soffre di acne e macchie della pelle.

Olio di calendula per le rughe: come utilizzarlo

Per utilizzare l’olio di calendula per prevenire le rughe, basta applicarlo ogni sera sul viso con un batuffolo di cotone imbevuto di prodotto. Si può utilizzare anche come siero notturno, oppure se ne può aggiungere qualche goccia all’abituale crema di trattamento anti-age per potenziarne l’effetto anti-età.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta di Lukaku: dagli eccessi d’oltremanica alla disciplina italiana

Olio di amla contro i capelli grigi e deboli

Leggi anche
Contents.media