Olio di noci, un anti-età naturale

L'olio di noci, ricco di acidi grassi come Omega3 e Omega6, previene malattie come ictus e aterosclerosi perchè riduce colesterolo e trigliceridi

L’olio di noci è un prodotto che si ottiene dalla spremitura a freddo dei gherigli di noce. L’olio contiene molte proprietà benefiche per l’organismo. Scopriamo quali sono.

Proprietà dell’olio di noci

L’olio di noci al suo interno contiene una piccola percentuale di grassi saturi e una gran quantità di grassi insaturi e polinsaturi, come Omega3 e Omega6.

L’olio è anche ricco di proteine e sali minerali, come zinco, ferro, calcio e potassio, e contiene anche vitamina C, vitamina E e vitamina K.

Benefici dell’olio di noci

Per via delle sostanze contenute al suo interno, consumare quest’olio apporta grandi benefici per la salute. Il primo tra tutti è che riduce il rischio di malattie coronariche.

Il prodotto naturale, inoltre, contiene acido alfa-linoleico, che svolge un ruolo indispensabile nei processi biologici che avvengono nell’organismo.

Proprio questo acido consente di mantenere il cuore in salute, perché diminuisce i livelli di colesterolo totale e colesterolo cattivo, oltre ad abbassare la quantità di trigliceridi contenuti nel sangue.

In conseguenza di ciò, l’olio di noci previene l’insorgenza di numerose malattie, come ictus, infarti e aterosclerosi. Inoltre, grazie alla presenza di minerali, rafforza il sistema immunitario.

Contiene inoltre al suo interno anche importanti antiossidanti, che contrastano efficacemente i radicali liberi prevenendo l’invecchiamento precoce.

Olio di noci: gli utilizzi in cucina e in cosmetica

L’olio di noci è estremamente nutriente e viene largamente utilizzato in cucina per insaporire pasta, insalate, pesce, bistecche, formaggi e ricotte e anche nei dessert. Generalmente viene utilizzato a crudo, oppure a fine cottura, per evitare che il calore ne alteri le caratteristiche organolettiche.

Inoltre, per preservarlo il più a lungo possibile, va conservato in un barattolo di vetro scuro lontano da fonti di calore e di luce.

E’ molto apprezzato e utilizzato anche in ambito cosmetico. Non a caso, viene utilizzato per nutrire a fondo la pelle, per prevenire le rughe e le macchie dovute all’età e per favorire la produzione di collagene.

E’ perfetto anche per le pelli grasse e impure, nonché per nutrire e rivitalizzare i capelli spenti, secchi, sfibrati e opachi.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Infuso al rosmarino per digerire meglio e dimagrire

Punture di zecca: ecco quali sono i migliori rimedi naturali

Leggi anche
Contents.media