Olio di semi di lino per pelle e capelli

L'olio di semi di lino è un ottimo rimedio naturale per avere una pelle sana e dei capelli lucenti. Vediamo quali sono tutti i benefici.

L’olio di semi di lino si estrae dai semi dell’omonima pianta e viene utilizzato in cucina, a crudo, per migliorare la salute del sistema cardiovascolare. Grazie alle sue proprietà emollienti e riparatrici, l’olio di semi di lino può essere utilizzato anche per la bellezza del corpo e per rende i capelli spenti e sfibrati più morbidi e lucenti.

Benefici per la pelle dell’olio di semi di lino

L’olio di semi di lino ha benefici importanti per la cute, infatti si tratta di un eccellente rimedio naturale per idratare a fondo la pelle. L’acido linoleico contenuto in questo prodotto regola infatti l’idratazione, conferendo all’epidermide elasticità e resistenza. Potete applicarlo sul corpo dopo una doccia, vi basterà versarne qualche goccia sulle pelle umida e massaggiarlo fino a quando non risulta assorbito.

Advertisements

In alternativa potete usarlo per le zone più ruvide come gomiti, ginocchia e talloni o massaggiarlo sulle mani per riparare screpolature e rossori.

Risulta utile anche come struccante naturale: mettete qualche goccia di olio di lino su una spugnetta e poi utilizzatela per eliminare il make up. In questo modo, oltre a eliminare ogni traccia di trucco, riuscirete anche a rendere idratata la pelle del viso. Si tratta anche di un prodotto utile per contrastare l’acne e ridurre i brufoli, con il vantaggio di avere anche un effetto anti-age, grazie alla ricchezza di vitamina E.

Infine, questo olio può essere impiegato anche come olio da massaggio per il corpo: la sua consistenza è ideale per effettuare massaggi e permette anche di lasciare la pelle morbida e liscia a lungo.

Benefici per i capelli dell’olio di semi di lino

L’olio di semi di lino è consigliato a chi possiede capelli secchi e aridi. Può essere applicato sui capelli lavati come balsamo allo scopo di ristrutturare e reidratare il fusto.

Questo prodotto naturale elimina l’effetto crespo e rende i capelli lucidi e lisci. Nel caso di capelli molto danneggiati, suggeriamo di applicare un impacco solo sulle lunghezze per nutrire il fusto e lasciarlo in posa circa mezz’ora prima dello shampoo.

Utilizzato dopo lo shampoo sui capelli ancora umidi, risulta ottimo per migliorare l’aspetto della chioma prevenendo la comparsa delle fastidiose doppie punte che spesso rovinano i capelli.

Aiuta anche a combattere la forfora regolando la produzione di sebo e normalizzando il cuoio capelluto. Vi consigliamo di massaggiare poche gocce di olio sulle radici dei capelli prima di lavare i capelli.

Vi suggeriamo di fare attenzione quando acquistate questo prodotto perchè solo scegliendo un prodotto puro al 100%, spremuto a freddo e proveniente da coltivazioni biologiche, potrete avere tutti i vantaggi dell’olio di lino.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vitamina B12: consigli e benefici

Alimenti da consumare e da evitare nella dieta anticancro

Leggi anche
Contents.media