Olio solido fai da te per nutrire la pelle: i reali benefici

L'olio solido fai da te è fcile da preparare e, una volta pronto, va massaggiato sulla pelle umida dal basso verso l'alto.

L’olio solido da massaggio fai da te è facile da preparare in casa e aiuta a mantenere la pelle bella e idratata. Scopriamone insieme i benefici.

Olio solido fai da te: a cosa serve?

L’olio solido fai da te viene utilizzato fin dai tempi antichi per attenuare il dolore su varie zone del corpo, distendendo i muscoli e alleviando lo stress.

Non solo, questo trattamento stimola e tonifica i tessuti, favorendo la circolazione ematica e linfatica, ed eliminando così le tossine e le scorie in eccesso.

Spesso l’olio solido fai da te viene arricchito da oli essenziali naturali, che rendono il trattamento un ottimo defaticante e idratante, perfetto per donare alla pelle morbidezza, elasticità e nutrimento.

Olio solido fai da te: come utilizzarlo

Per beneficiare degli effetti dell’olio solido fai da te basta massaggiarlo direttamente sulla pelle umida, subito dopo la doccia.

La pelle bagnata, infatti, favorisce l’assorbimento del trattamento, che si scioglierà facilmente a contatto con l’epidermide.

L’olio solido fai da te ben si presta ad essere massaggiato a lungo sulla pelle, in modo da produrre un effetto rilassante, rinvigorente ed idratante, favorendo anche la naturale esfoliazione della pelle. Utilizzato con regolarità, il trattamento non solo renderà la pelle più morbida e liscia, ma anche più compatta, elastica e giovane.

Olio solido fai da te: come prepararlo

Per preparare circa 50 grammi di olio solido fai da te servono 20 grammi di burro di karitè, 10 grammi di olio di jojoba, 10 grammi di olio di macadamia, 9 grammi di cera d’api e 10 gocce di olio essenziale a scelta, a seconda dei gusti. Ogni ingrediente è ricco di proprietà benefiche per la nostra pelle: il burro di karitè, per esempio, è famoso per le sue proprietà nutrienti, idratanti e cicatrizzanti, mentre l’olio di jojoba è ricco di vitamina E e ha un effetto antiossidante sulla pelle.

L’olio di macadamia è anch’esso molto nutriente e idratante sulla pelle, mentre la cera d’api è emolliente e protettiva. L’olio essenziale, infine, dona una naturale fragranza al prodotto.

Per preparare l’olio solido fai da te, mettete tutti gli ingredienti, ad eccezione dell’olio essenziale, in una ciotola e scioglieteli a bagnomaria. Assicuratevi di amalgamare bene tutti gli ingredienti, poi togliete dal fuoco e lasciate riposare per 3 minuti. Aggiungete poi l’olio essenziale, mischiate ancora e versate il composto in un vasetto di vetro. Lasciate raffreddare per almeno un’ora e l’olio solido fai da te è pronto.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tè matcha, un concentrato di benessere

“Ha perso un dito ma ha rischiato la vita”. Tutta colpa di uno stupido vizio

Leggi anche
Contents.media