Pori dilatati: la beauty routine consigliata

Pori dilatati: tutti i rimedi e la beauty routine per le amanti della skin care

L’ossessione di tutte le amanti della skin care non sono le macchie ne i brufoli ma i pori dilatati. Si tratta di imperfezioni tipiche della pelle che perde elasticità e presenta questa trama cutanea non uniforme che riflette male la luce e porta ad avere una pelle poco luminosa.

Il problema che portano i punti neri non è solo questo, aprono infatti la strada a possibili infiammazioni e con l’accumulo di sebo portano i punti neri, difficilissimi da eliminare.

Cosa sono i pori dilatati?

In ogni centimetro di pelle ci sono circa 150 pori dilatati, la loro funzione è quella di collegare la pelle alle ghiandole interne. Le donne sono ossessionate dalla grandezza dei porti dilatati tanto che uno studio sulla cute ha nominato questa malattia come poressia, riconoscendola.

La grandezza normale sarebbe di 50 micron ma a causa di fattori differenti, il diametro cambia radicalmente. Tendenzialmente sono le donne ad avere la pelle grassa o mista a presentare i pori dilatati più evidenti in quanto la produzione di sebo ne peggiora la situazione. Chi ha la pelle secca invece li ha molto meno evidenti.

A peggiorare la situazione è il passare degli anni, l’invecchiamento peggiora la trama cutanea.

Fattori che possono incidere sui pori sono anche i trattamenti o le creme che vengono utilizzate, se il detergente è troppo aggressivo, tende ad evidenziare i pori, stesso discorso per le creme non adatte al proprio tipo di pelle.

I rimedi contro i pori dilatati

Per contrastare l’effetto antiestetico dei pori dilatati, l’intervento deve essere multi-direzionale e partire da dentro. Le cattive abitudini tendono a rovinare la grana della pelle, il fumo ad esempio tende a peggiorare la situazione del micro-circolo e cambiare la formulazione del sebo.

Anche a tavola, dovrebbe esserci la massima attenzione a seguire una dieta sana ed equilibrata e favorire dunque il benessere della pelle e dell’intero organismo. Grandi quantità di frutta e verdura sono essenziali per il benessere della pelle, consentono di avere una grana affinata e una luminosità incredibile. Fare movimento è anche importante, una vita sedentaria o lo stress possono portare ad avere una pelle spenta e con molte imperfezioni.

L’importanza della beauty routine

La cura della pelle attraverso una beauty routine adeguata è il tocco in più che consente di avere una pelle perfetta. Il primo step deve essere la detersione, chi ha la pelle secca dovrebbe prediligere l’uso di detergenti delicati, possibilmente privi di tensioattivi che rimuovono le impurità senza aggredire la pelle. Detergenti in gel magari con microparticelle leviganti devono essere preferiti invece da chi ha una pelle grassa così da renderla più pulita e affinare al contempo la grana della pelle. Per quanto riguarda le creme per il giorno, devono essere leggere in modo da non occludere i pori e favorire la respirazione cellulare, l’ideale sono le formulazioni naturali con calendula, niacinamide e vitamine, che idratano senza appesantire e sono anche un’ottima base per il trucco. Per la sera si può agire in maniera più strong con creme trattamento ricche di attivi benefici per la pelle.

I trattamenti contro i pori dilatati

I trattamenti migliori per coloro che hanno la pelle dilatata sono quelli a base di collagene, come le maschere in tessuto che arricchiscono la pelle di questa straordinaria proteina che la rende molto più soda e elastica. Maschere anti-age e rassodanti aiutano a migliorare la grana della pelle e renderla più liscia e vellutata. Molto buoni anche gli scrub delicati con microperle, da eseguire una o due volte a settimana per completare la propria skin care in maniera davvero efficace. Impacchi con oli essenziali naturali, da fare magari dall’estetista riescono a rendere davvero efficace la skin care anti pori dilatati.

Tag

Scrivi un commento

1000

La dieta low carb: un esempio

La menta e i suoi benefici

Leggi anche
  • Mantieni l’abbronzatura con lo scrub a base di olio e saleScrub con olio e sale per restare abbronzati a lungo

    Lo scrub a base di olio e sale è perfetto per mantenere vivo a lungo il colore dell’abbronzatura. Si tratta di un rimedio economico e semplice.

  • Unghie sfaldate? Ecco i rimedi naturali per rinforzarleUnghie sfaldate: cause e rimedi naturali per curarle

    Nel caso si soffra di unghie sfaldate è bene comprenderne la causa e cercare di risolvere il problema sfruttando i rimedi naturali esistenti.

  • trattamenti anti-celluliteElimina gli inestetismi della cellulite con i migliori trattamenti

    Problemi di cellulite? Solo utilizzando i migliori trattamenti potrai eliminarla e avere gambe perfette.

  • Abbronzatura perfetta con lo scrub al cacaoScrub al cacao per prepararsi all’abbronzatura

    Esistono scrub in grado di favorire l’abbronzatura per via degli ingredienti con cui sono realizzati. Scopriamo insieme lo scrub al cacao.

  • 
    Loading...
  • oleolitiOleoliti: proprietà benefiche e usi più comuni

    Gli oleoliti, preparazioni naturali a base di erbe e oli vegetali, possono essere usati in cosmetica e per massaggiare la pelle

Entire Digital Publishing - Learn to read again.