Come realizzare il sapone naturale in casa

Realizzare sapone naturale a casa non è un'operazione complessa, la cosa importante è usare la fantasia e sbizzarrirsi con profumi e colori.

Se volete fare un regalo unico e originale senza spendere molto, potete realizzare direttamente a casa vostra un sapone naturale. Questo può essere utilizzato anche tutti i giorni invece di acquistare le saponette vendute nei supermercati. Realizzare un sapone profumato del tutto naturale non è un’operazione così complessa come si può pensare.

Scopriamo insieme come fare.

Sapone naturale: come realizzarlo

La ricetta che vogliamo proporvi è molto semplice e risulta perfetta anche per chi non ha mai realizzato sapone naturale in casa. Non prevede ingredienti molto costosi o difficili da trovare, anzi si tratta di un modo molto economico per realizzare un regalo particolare per i vostri cari.

sapone

Il risultato finale sarà una saponetta ricca di oli essenziali che doneranno un odore molto gradevole. Risulterà idratante ed emolliente sulla pelle, risultando quindi adatta anche alle pelli sensibili. Potrete usarla ogni giorno per tenere pulito il vostro viso e le vostre mani, ma anche per ammorbidire la pelle e lasciarla liscia e vellutata al tatto.

Ricetta

Ingredienti:

  • Un pezzo di sapone di Marsiglia
  • Mezzo bicchiere di olio di cocco
  • 2 cucchiaini di olio d’Argan
  • Olio essenziale a piacere

Tagliate il sapone di Marsiglia in pezzetti e scaldatelo a bagnomaria fino a renderlo totalmente liquido.

Versate l’olio di cocco in una ciotola di alluminio e poi aggiungete l’olio di Argan. Mettete tutto nel forno a microonde per pochi secondi, oppure scaldatelo a bagnomaria. Dovete far attenzione a non far bollire mai i due oli. Aggiungete a questo punto il sapone liquido e versate anche circa 10 gocce di olio essenziale. Potete scegliere l’essenza che preferite in base ai vostri gusti. Se desiderate dare colore al sapone, potete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare.

Mescolate bene e versatelo nelle formine. Mettete nel freezer e aspettate due ore.

Se desiderate, potete anche rendere questo sapone un vero e proprio scrub ottimo per esfoliare la pelle in maniera naturale. In questo caso dovete aggiungere dello zucchero di canna, circa mezzo bicchiere, al composto prima di metterlo nel congelatore. In alternativa potete aggiungere anche del sale fino.

scrub

Oltre a questi ingredienti fondamentali per la preparazione del sapone in casa, potete usare la vostra fantasia e arricchire le vostre saponette anche con caffè, paprika, miele e petali di fiori naturali. Potete realizzare davvero ogni genere di saponetta che volete, con ingredienti sempre diversi e con colori sempre differenti. Ciò che conta ovviamente è la pratica: all’inizio vi sembrerà molto complesso e avrete difficoltà a dosare gli ingredienti, ma con il tempo ci prenderete la mano e riuscirete a creare saponi molto belli.

Per realizzare qualcosa di ancora più creativo, potete impiegare più colori differenti e combinarli insieme per realizzare una saponetta stratificata. chiaramente questa sarà più complessa, ma il risultato finale sarà bellissimo. Se volete regalare la saponetta nel periodo di Natale, vi suggeriamo di utilizzare l’olio essenziale di arancia e dagli la forma di albero di natale con un po’ di colorante verde.

Su amazon si può ordinare in modo facile e veloce il sapone naturale, vi indichiamo di seguito i più acquistati.

Scritto da Elisa Cardelli
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori consigli per mantenere l’abbronzatura

Resilienza, o come rialzarsi più forti di prima

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.