Unghie sfaldate: cause e rimedi naturali per curarle

Nel caso si soffra di unghie sfaldate è bene comprenderne la causa e cercare di risolvere il problema sfruttando i rimedi naturali esistenti.

Tutte le donne desiderano unghie sane e curate, ma in alcuni casi è difficile riuscire a mostrare unghie perfette. Oltre all’aspetto estetico delle unghie, è bene tenere conto anche della loro salute. Sono molte le donne che lamentano unghie sfaldate, fragili e delicate. A volte compaiono antiestetiche righe verticali, altre invece le unghie diventano troppo morbide e flessibili.

In ogni caso per poter avere unghie forti è necessario conoscere quali sono le cause che portano alla comparsa di unghie sfaldate e quali sono i rimedi naturali per farle tornare in salute.

Le unghie sono composte da cheratina, amminoacidi, proteine, sali minerali e vitamine. Quando uno di questi elementi viene a mancare o scarseggia, le unghie perdono di forza e si indeboliscono. Proprio per questo motivo è bene curare le unghie e dare la giusta importanza alla loro salute.

Le cause che possono portare a unghie che si sfaldano possono essere molte e sono spesso indice di qualcosa che non va nel nostro organismo. A volte invece le unghie si rovinano per colpa di fattori esterni. In entrambi i casi esistono numerosi rimedi naturali in grado di aiutare a preservare la salute delle unghie.

Cause delle unghie che si sfaldano

Le unghie sfaldate sono più chiare e fragili, inoltre spesso appaiono striature verticali.

Questo compromette la loro elasticità e durezza. Scopriamo quali sono le principali cause.

Disidratazione

Bere poco è la prima e più frequente causa che porta a unghie fragili e secche. È importante introdurre quotidianamente molti liquidi in modo da restare sempre idratati.

Carenze nutrizionali

Oltre alla mancanza di acqua, anche la carenza di calcio, zinco, vitamina A, vitamine B5 e B6, possono essere causa delle unghie sfaldate. Si tratta infatti di sostanze che contribuiscono allo sviluppo e alla crescita delle unghie.

Spesso anche chi soffre di anemia causata dalla carenza di ferro soffre di unghie fragili.

Ipertiroidismo

Unghie particolarmente morbide e senza la tipica lunetta sono spesso sintomo di qualche problema alla tiroide. È bene fare attenzione a questi segnali perché potrebbe trattarsi proprio d’ipertiroidismo. In questi casi è consigliato rivolgersi al proprio medico per sapere come comportarsi.

Detersivi aggressivi

Utilizzare detersivi aggressivi significa rendere le unghie fragili. Questi detergenti sono quindi sconsigliati per chi già ha unghie deboli. Si consiglia di scegliere prodotti ecologici con componenti innocue e delicate. In ogni caso è bene indossare sempre i guanti.

Infezioni da funghi

Le micosi alle unghie possono interessare sia le unghie delle mani che quelle dei piedi. Queste possono contribuire a renderle deboli e a farle sfaldare. Spesso le unghie appaiono anche gialle e rovinate e di conseguenza diventa importante utilizzare prodotti specifici per curare l’infezione.

Prodotti scadenti

Quando si vogliono utilizzare smalti o si desidera fare una ricostruzione in gel, è bene scegliere ingredienti di buona qualità. A volte infatti l’utilizzo di prodotti scadenti porta a rovinare le unghie rendendole fragili e sfaldate.

Rimedi naturali

Dopo aver scoperto le cause che portano alle unghie sfaldate, è giunto il momento di conoscere i rimedi naturali.

Curare le unghie

La cura delle unghie è fondamentale in caso di unghie fragili. Si consiglia di eseguire la manicure tenendo le unghie pulite, tagliandole con una forbicina e limandole con delicatezza.

Limone

Immergere le unghie in limone e acqua aiuta a eliminare naturalmente il colore giallastro che spesso accompagna le unghie sfaldate.

Olio extravergine d’oliva

Per rinforzare le unghie vi consigliamo di usare l’olio extravergine di oliva. Potete massaggiarlo ogni sera oppure fare impacchi usando un batuffolo di cotone.

Tea Tree Oil

Il Tea Tree Oil è un olio essenziale adatto per curare unghie affette da infezioni da funghi. Va applicato un paio di volte al giorno.

Maschera rinforzante naturale

Si può realizzare una maschera rinforzante usando prodotti naturali. Basta miscelare yogurt bianco, miele e polpa di avocado. In alternativa potete applicare il burro di karitè sulle unghie e lasciare in posa per 5 minuti prima di risciacquare. Su amazon si possono ordinare vari tipi di rimedi contro le unghie sfaldate. Vi indichiamo i prodotti più ordinati

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caratteristiche e rischi dei grassi vegetali

Colpo di calore: come riconoscerlo e prevenirlo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.