Alimentazione pressione bassa

La pressione sanguigna bassa diventa pericolosa quando scende sotto un certo livello, in genere 90/60, occorre quindi in quel caso rivolgersi al medico.

Qui vediamo come combattere questo fastidioso problema attraverso una corretta alimentazione. In caso di pressione bassa e capogiri, contrariamente a quanto si pensi, assumere zuccheri non aiuta particolarmente.

quello che invece fa innalzare la pressione è il consumo di alimenti salati. Un cracker, un pezzo di pane possono aiutarvi a superare il momento critico.

Questo in caso di emergenza, ma quotidianamente bisogna portare in tavola cibi ricchi di sale, sempre chiedendo consiglio al medico perchè c’è comunque un limite per evitare scompensi cardiaci, bisogna evitare le bevande alcoliche e bere molti liquidi soprattutto se fa molto caldo e limitare l’apporto di carboidrati perchè in eccesso causano un’impennata seguita da una repentina caduta degli zuccheri nel sangue e questo influenza la pressione.

Bisogna mangiare poco e spesso, quindi pasti piccoli e frequenti e cercare di mantenere la pressione sanguigna costante.

Bere aiuta perchè spesso la pressione sanguigna bassa è causata dalla disidratazione. Frutta e verdura fresca dovranno far parte della vostra dieta e alimenti contenenti vitamine del gruppo B in quanto questa vitamina aiuta a regolarizzare la pressione sanguigna. Quindi consumate cibi che ne sono ricchi come carne, lievito di birra, cereali, pesce, tuorlo d’uovo, germe di grano e soia per esempio.

Le banane contengono potassio e sono un toccasana per chi soffre di pressione bassa. In particolare occorre inserire nella dieta acido folico e vitamina B12, la cui carenza è spesso responsabile di anemia e pressione bassa. La vitamina B12 la trovate nello yogurt, nelle vongole, nel tonno, nel fegato e nel brasato di manzo, nel formaggio svizzero. I folati invece si trovano nei piselli, nei fagioli dall’occhio, nell’avocado, nei broccoli, negli spinaci e anche nel brasato di manzo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Talent senza fondamenta

Libri di Natale: quando la musa si ammala. Tutti i dettagli sul caso Schumann

Leggi anche
  • InnovaSocks: recensione sulle migliori calze a compressioneInnovaSocks: recensione sulle migliori calze a compressione

    Le InnovaSocks sono calze a compressione graduata grazie alle quali alleviare le tensioni e i dolori muscolari. Scopriamole insieme.

  • saluteCos’è e quali sono i benefici della massoterapia

    La massoterapia è in grado di regalare un gran numero di benefici per la salute dell’organismo: impariamo a conoscerlo meglio.

  • vitamina aVitamina A: a cosa serve e in quali alimenti si trova

    La vitamina A aiuta la crescita forte e robusta delle ossa, svolge un’azione antiossidante ed è benefica per la pelle

  • carenza ferroCarenza di ferro: cause, sintomi e come intervenire

    La carenza di ferro causa una mancanza di ossigeno nel nostro organismo, ma si può rimediare intervenendo sull’alimentazione

Contents.media