Notizie.it logo

Alitosi: le cause e rimedi naturali efficaci

ogni quanto fare la pulizia dei denti

Esistono dei rimedi molto efficaci per contrastare l'alitosi. Ecco quali sono.

Capita molto spesso di avere un alito sgradevole, magari dopo una giornata in ufficio o in viaggio, in luoghi o durante giornate in cui è impossibile lavarsi i denti e mantenere alta la propria igiene orale. Immaginare di avere questo alito cattivo in maniera quasi costante, può rivelarsi un incubo che potrebbe dare problemi anche a livello sociale. Questo fastidioso disturbo è chiamato alitosi, ovvero la condizione di avere un alito cattivo per diverso tempo, non solo causato dalla scarsa igiene orale, ma da disturbi differenti e ben più importanti.

Alitosi: le cause

Le principali cause dell’alito cattivo sono riconducibili, com’è noto, principalmente al cibo che si annida sui denti e negli spazi interdentali che consente ai batteri di accumularsi creando cattivi odori. Di conseguenza, anche una cattiva igiene orale, con disturbi come la carie e la gengivite possono provocare un alito cattivo.

Ancora più forte è l’alitosi che colpisce chi di fa uso di tabacco che può provocare alito cattivo costante a causa dell’accumulo di catrame e nicotina.

Per quanto riguarda le malattie respiratorie che possono essere responsabili dell’alito cattivo, ci sono la tonsillite e la tracheite, ma anche le infezioni locali, come la candida o anche nota come mughetto. Le malattie digestive, invece, responsabili potrebbero essere l’esofagite o il reflusso.

Quando il miglioramento dell’igiene orale e delle abitudini alimentari migliorano, ma non apportano nessun beneficio all’alitosi, è preferibile rivolgersi ad un esperto per escludere altre cause o trovare quella giusta. È più raro trovare la causa del disturbo in alcuni specifiche sostanze, come i latticini, cipolle o aglio, lo zucchero perchè aiuta la proliferazione dei batteri, anche il ph acido del caffè può aiutare a provocare questo sgradevole disturbo.

Rimedi naturali efficaci

In questi casi non è necessario rifarsi ai farmaci, ma l’aiuto potrebbe anche arrivare direttamente dall’erboristeria.

Innanzitutto si può associare all’uso del normale dentifricio anche l’uso del filo interdentale e del collutorio che abbia proprietà antisettiche per diminuire le probabilità dell’insorgenza dell’alitosi.

Esistono in natura anche molte piante con proprietà antisettiche e di conseguenza disinfettanti, che possono rivelarsi ottimi rimedi naturali contro questo fastidioso disturbo. Queste possono essere l’arancio amaro, il limone e anche il mandarino da cui si possono ricavare degli oli essenziali che causerebbero una diminuzione della carico microbica orale grazie al potere antibatterico.

Ad avere un buon potere disinfettante ci sono anche i chiodi di garofano, ma il suo principio attivo ha anche proprietà astringenti che non è consigliato per chi soffre di questo problema in quanto ridurrebbe la salivazione.

Sono davvero notevoli le erbe rinfrescanti per la sensazione di freschezza e pulizia immediata che donano: ovviamente va annoverata la menta piperita ricca di mentolo, l’eucalipto ricco di eucaliptolo. Anche le tisane digestive a base di finocchio e anice vanno benissimo in quanto aiutano a regolarizzare la digestione e a stimolare le secrezioni biliari e salivari.

Qualora il disturbo dell’alito cattivo sia riconducibile a problemi legati alla digestione, un rimedio naturale davvero efficace è il decotto di cumino dei prati. Le erbe aromatiche più famose come spezie come salvia e rosmarino sono ottime anche per l’igiene orale in quanto entrambi esercitano un’azione batteriostatica impedendo la proliferazione dei batteri e evitando eventuali infiammazioni della bocca. Anche il sedano può essere un ottimo rimedio naturale, ma non per le sue proprietà, quanto per la notevole presenza di acqua che è un disinfettante seppur lieve.

Il miglior rimedio naturale

Oltre ai rimedi e suggerimenti consigliati, per combattere l’alitosi è fondamentale curare l’igiene orale.

Per farlo nel migliore dei modi senza dover andare dal dentista, in commercio esistono diversi dispositivi adatti. Il migliore al momento e più utilizzato è Denta Pulse. Si tratta di un sistema professionale che dona risultati garantiti e denti splendenti assicurando una ottima igiene orale a casa come dal dentista.

Un sistema e soluzione che sfrutta le 3000 vibrazioni soniche di cui dispone per fornire un sorriso splendente e duraturo. Dona una ottima igiene quotidiana, pulisce i denti eliminando, non solo le macchie, ma anche i residui di cibo, le placche e il tartaro. Non ha controindicazioni particolari in quanto possono usarlo tutti. Un sistema professionale che possono usare anche coloro che hanno apparecchi, corone, otturazioni, impianti, ecc.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

DENTA PULSE.

Nella confezione incluso nel prezzo è possibile trovare anche una testina in silicone per una pulizia dei denti maggiormente accurata e uno specchietto in modo da verificare i risultati che si ottengono ogni volta. Un apparecchio che ha le seguenti caratteristiche per il benessere e la salute del cavo orale:

  • Pulisce i denti sia davanti che dietro, ma anche nel mezzo grazie alle sue 3000 vibrazioni soniche
  • Funge da smacchiatore in quanto elimina le macchie e il tartaro, oltre a contribuire allo sbiancamento dei denti
  • Ha una luce a led integrata per raggiungere le zone che sono maggiormente difficili
  • Il design è ergonomico con una impugnatura stabile e maneggevole in modo che possano usarlo tutti i membri della famiglia.

Dona denti perfetti e un sorriso splendido per tutti. Consigliato dai maggiori esperti del settore in quanto elimina le macchie superficiali dei denti, oltre al tartaro e la placca in modo efficace. Sicuro per lo smalto e l’igiene di tutta la famiglia. Si usa come un normale spazzolino in quanto basta eseguire dei movimenti leggeri e dolci senza sfregare troppo.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49€ per un set completo con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua con Paypal o carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche