Come praticare attività fisica con le mestruazioni

L'attività fisica può essere praticata anche quando si hanno le mestruazioni, l'importante è conoscere quali esercizi prediligere e a cosa fare attenzione.

Durante le mestruzioni molte donne tendono a interrompere qualunque genere di attività fisica perchè ritengono che sia la cosa migliore per restare in salute. In realtà è possibile praticare sport anche durante il periodo di ciclo mestruale, la cosa importante è tener conto di alcuni accorgimenti e preferire alcune attività anzichè altre.

Attività fisica e mestruazioni

Praticare attività fisica durante le mestruazioni è possibile ottenere benefici per l’organismo, infatti si riesce a diminuire la ritenzione dei liquidi e aumenta anche la tolleranza e la resistenza al dolore. Lo sport praticato in questo specifico periodo di ogni mese è utile a ridurre i sintomi mestruali e contrasta anche l’ansia e lo stress che derivano dai cambiamento ormonali.

Durante il periodo mestruale è possibile praticare la camminata veloce, un tipo di attività aerobica a basso o media intensità che stimola la circolazione e la frequenza cardiaca.

Anche la bicicletta è motlo utile perchè favorisce la produzione di endorfine che alleviano il dolore metruale e aiutano anche a eliminare la ritenzione idrica. Lo yoga è utile per stimolare l’ossigenazione e il rilassamento psicofisico, migliora la postura e anche la respirazione.

Suggeriamo invece di evitare attività sportive come gli addominali perchè possono aumentare il dolore pelvico e anche gli esercizi di resistenza provocano problemi durante il periodo mestruale. Andrebbero evitati anche gli esercizi che comportano carichi sulla schiena.

Come allenarsi durante il ciclo

Il maggiore accorgimento quando ci si vuole allenare durante il mestruo è quello di scegliere un tipo di allenamento non troppo intenso e prediligere le attività sportive che abbiamo suggerito poco sopra. Fate attenzione a indossare abbigliamento non troppo aderente nella zona addominale e pelvica, inoltre usate un reggiseno sportivo per evitare urti e movimenti rischiosi del seno. Ricordate di bere molta acqua e assumete degli integratori di sali minerali.

Per quanto riguarda gli assorbenti, prediligete quelli ipoallergenici o coppette mestruali.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono gli alimenti consigliati per combattere il colesterolo?

Aerosol: è davvero necessario?

Leggi anche
Contents.media