Back to school, la mini-guida di DeAbyDay per sopravvivere al prossimo anno scolastico

La pacchia è finita!
Terminate le vacanze è tempo di tornare a scuola, tra
vecchi e nuovi guai per bimbi e genitori.

La rivoluzione Gelmini, i tagli, la crisi economica, possono,infatti, aggiungere al massimo nuove grane. Ma la scuola è da sempre una grande sfida che viene vinta per diventare una vera opportunità di crescita e formazione, sole se genitori e bambini la affrontano nel modo giusto.

DeAbyDay, il portale di video dal taglio pratico di DeAgostini per tutte le attività e i problemi grandi o piccoli della vita quotidiana, ci viene in aiuto con il suo speciale Back to school.

Al suo interno la rubrica Professione mamma, nella quale Claudia De Lillo racconta con ironia e tanta solidarietà l'esperienza di una mamma 2.0, dal rapporto con le maestre al primo giorno di scuola, dai compiti alle feste di compleanno.

E molto altro ancora.
In Scuola fai da te, la stilista di moda e sarta Nadia Gozzini, insegnerà, invece, step by step come realizzare con le proprie manine tanti oggetti del kit scolastico. Sacchetto porta scarpe, coprilibro, astuccio, porta merendina: tutto quello che può servire a voi e ai vostri bambini con un tocco personalizzato e creativo.

In uno speciale per la scuola può mancare l'angolo dell'alimentazione? Certo che no! Colazioni, merende, spuntini e feste di compleanno a go go.

Per  non minacciare l'organismo in crescita dei nostri bambini durante le varie pause alimentari dell'anno scolastico, ecco le basi per un'alimentazione corretta fin da bambini, senza rinunciare a nulla in Cosa (e come) mangiare per crescere.

Sempre a proposito di salute c'è anche la rubrica A scuola di postura, dove il dottor Antonio Memeo, cercherà di insegnare come preparare una cartella equilibrata, la postura corretta sui banchi e tutti gli altri consigli utili per crescere sani e forti.

Anche per la scuola, in fondo, ci vuole un fisico bestiale!

Ultimi ma non per questo meno importanti, i famigerati compiti, molto croce e poca delizia sia per i genitori che per i bambini. Le battaglie più dure tra genitori e figli si combatteranno proprio a casa, davanti a queste dolorose quanto necessarie incombenze scolastiche. In Problema compiti, tata Adriana, del programma SoS Tata, cercherà di rispondere alle domande più comuni su questa spinosa questione scolastica. come far apprezzare la scuola ai bambini? Come aiutarli nello svolgimento dei compiti senza sostituirsi a loro? Perché andare a scuola è importante?
Non perdetelo: ne va della vostra sopravvivenza!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fascino e rigore in una bolla di sapone

Calcio malato: contro stress allenatori serve il mental coach

Entire Digital Publishing - Learn to read again.