Cause e rimedi naturali contro il mal di stomaco

Scopriamo quali sono le cause principali del mal di stomaco e scopriamo anche quali sono tutti i rimedi naturali per risolvere il problema.

Il mal di stomaco è un problema molto frequente che può avere diverse cause. Questo malessere può essere risolto utilizzando dei farmaci specifici, ma prima di usare questo genere di prodotti vi consigliamo di provare dei rimedi naturali. Scopriamo insieme quali sono tutti i principali rimedi offerti dalla natura.

Cause del mal di stomaco

Le cause che possono provocare mal di stomaco sono davvero numerose. In generale, questo tipo di problema può derivare da uno stress eccessivo oppure dall’ingestione di quantità troppo elevate di cibo. Consumare alimenti piccanti o troppo grassi può causare dolori di stomaco anche molto importanti.

In altri casi, anche le intolleranze alimentari possono provocare mal di stomaco. Ci sono poi alcune tipologie di farmaci che peggiorano la salute di questo organo causandogli grandi sofferenze.

Anche il fumo e l’alcool possono irritare lo stomaco e per questo sarebbe opportuno non portare avanti questo genere di vizi.

Rimedi naturali contro il mal di stomaco

Sono numerosi i rimedi naturali che possono migliorare la salute dello stomaco. Bere tisane a base di erbe specifiche può essere una grande idea per dire addio al dolore. La tisana alla salvia, la camomilla e la tisana alla melissa sono utili per calmare lo stomaco.

Ci sono poi anche altre erbe quali anice, finocchio e cumino che danno una mano in modo concreto.

Anche mangiare riso, patate e pappa di avena risulta utile per eliminare i dolori di stomaco. Consumare frequentemente alimenti amari che stimolano la digestione è una buona idea per ridurre il mal di stomaco. Suggeriamo quindi di utilizzare dente di leone, millefoglie, assenzio, luppolo e cicoria.

Un altro rimedio naturale consiste nell’utilizzare la borsa dell’acqua calda sul ventre.

Quando consultare il medico

Nel caso in cui i rimedi naturali non regalino benefici concreti entro qualche giorno, risulta importante consultare il medico per sapere quali farmaci assumere.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ictus: i cibi da evitare per prevenirlo

Come riconoscere e come curare la psoriasi

Leggi anche
  • celiachia nei bambiniCeliachia: cos’è e come riconoscerla

    Scopriamo insieme cos’è la celiachia e impariamo come fare per riconoscerla in maniera corretta in modo da trattarla in maniera adeguata.

  • vitamina B12 carenzaCause, sintomi e conseguenze di una carenza di vitamina B12

    La carenza di vitamina B12 può essere scoperta attraverso le analisi del sangue e può essere curata correggendo l’alimentazione quotidiana

  • rimedio naturaleAceto: rimedio naturale contro i crampi

    Per dire addio ai crampi è possibile sfruttare i benefici offerti da uno straordinario rimedio naturale: l’aceto. Scopriamo come utilizzarlo.

  • Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”Dieta delle vitamine, come funzionano i “colori”

    La dieta delle vitamine favorisce benessere psicofisico e perdita di peso. Scopriamo insieme come seguirla correttamente.

Contents.media