Cibi anti-caldo: cosa mangiare per combattere l’afa

I cibi anti-caldo, come zucchine, anguria e cetrioli, sono ricchi d'acqua, rinfrescanti e disintossicanti, utili contro caldo e spossatezza

In estate le alte temperature possono essere davvero insopportabili e spesso non si sa cosa mangiare per mantenersi in forma e non appesantirsi. Ecco quindi dei cibi anti-caldo salutari, ricchi di vitamine e sali minerali.

Cibi anti-caldo: perché si chiamano così?

Le alte temperature in estate possono innalzare la nostra temperatura corporea, contribuendo a farci sentire stanchi e affaticati. Non solo, il caldo ci fa sudare di più, contribuendo alla disidratazione e facendoci perdere sostanze importanti come vitamine e sali minerali. Tali sostanze vanno reintegrate attraverso la dieta, per questo è importante sapere quali sono i cibi anti-caldo più ricchi di vitamine, sali minerali e acqua, tutte sostanze preziose per la nostra salute e per combattere efficacemente la calura estiva.

Vediamo quindi quali sono.

Cibi anti-caldo: la frutta

Tra i cibi anti-caldo non possono di certo mancare le pesche, un dolce frutto estivo estremamente gustoso e dissetante. La pesca, infatti, è composta all’85% d’acqua, è ricca di vitamina C, ferro e potassio e ha proprietà remineralizzanti e tonificanti.

Anche l’anguria e il melone sono due frutti tipicamente estivi e rientrano di diritto nella categoria dei cibi anti-caldo. Il melone è idratante e rinfrescante, è composto al 90% d’acqua ed è un’ottima fonte di vitamina A, vitamina C, calcio e fosforo.

Il melone, inoltre, esercita degli interessanti benefici sulla circolazione e sulla pressione arteriosa.

Anche l’anguria è ricchissima d’acqua, oltre che di antiossidanti e carotenoidi. È un frutto rinfrescante, dissetante e dolce, formidabile contro il caldo e per contrastare i radicali liberi. Inoltre, è ricco di potassio, magnesio, vitamina A, vitamina B, vitamina C e vitamina B6, che aiutano a combattere il senso di spossatezza tipico del periodo estivo. Infine, l’anguria, essendo ricca d’acqua, non solo è dissetante, ma anche disintossicante e diuretica, e aiuta a contrastare ipertensione, ritenzione idrica, gonfiori alle gambe e cellulite.

Cibi anti-caldo: la verdura

Tra i cibi anti-caldo non possono mancare di certo le verdure come le zucchine e i cetrioli. Le zucchine sono ricche d’acqua nonché di vitamina A, C e sali minerali. Il cetriolo, composto al 96% d’acqua, è ricco di fosforo, potassio, calcio e vitamina C, ottimi per disintossicare l’organismo.

Tra i cibi anti-caldo rientrano anche le carote, ricche di betacarotene che fa bene agli occhi e all’abbronzatura, e il sedano, che ha un’azione tonificante e purificante sull’organismo.

Infine, in una dieta estiva per contrastare il caldo non possono mancare i pomodori, ricchi di licopene, un potente antiossidante che contrasta l’invecchiamento cellulare causato dall’azione dei radicali liberi.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rimedi naturali contro l’eritema solare: i migliori

Tisana di melissa: una bevanda contro ansia, stress e tachicardia

Leggi anche
Contents.media