Come combattere la cellulite con rimedi naturali: consigli

Come combattere la cellulite? È possibile grazie a rimedi naturali davvero efficaci.

Tutti cercano nella loro quotidianità di avere un corpo perfetto, con un peso forma ideale e privo di inestetismi come la cellulite, che è una complicazione estetica principalmente femminile. Questo problema possono viverlo non necessariamente le donne in sovrappeso o che hanno qualche chilo di troppo ma quelle minute, magre, esposte a disturbi circolatori o a disordini riferiti ad una loro tendenza a trattenere liquidi nell’organismo e con uno stile di vita statico.

Vediamo quindi di seguito come combattere la cellulite con rimedi naturali.

Cause che scatenano la cellulite

Le cause che scatenano la cellulite sono legate a fattori vascolari, ormonali e costituzionali che, creando una cattiva microcircolazione sanguigna, incidono negativamente sul tessuto adiposo sottocutaneo generando, a livello epidermico, l’inestetismo.

Come per ogni patologia e problema estetico, si consiglia sempre di adottare la prevenzione, mangiando e muovendosi bene, fin da piccoli, prediligendo alimenti utili non tanto per dimagrire ma al caso specifico, eliminando dalla propria dieta quelli nocivi e praticando l’attività fisica adeguata alla problematica di cui si è soggetti.

Come combattere la cellulite con rimedi naturali

Se la cellulite fosse già presente, si potrebbe combattere non necessariamente con metodi invasivi ma con rimedi veloci, naturali ed efficaci, grazie giuste diete da seguire, sport più indicati da praticare ed abitudini sane da organizzare.

Per contrastare la cellulite occorre praticare:

  • Una dieta anticellulite, ricca di alimenti disintossicanti ed altri che velocizzano il metabolismo, come il limone e lo zenzero, utili per organizzare un perfetto drenaggio ed evitare la pesantezza, il gonfiore e dunque la cellulite.

Nel regime alimentare consigliato ed adatto al caso argomentato si vedono ridotte le quantità dei dolci, alcool, carboidrati affini, farina bianca, latticini, grassi saturi presenti nel burro, carne ed insaccati, responsabili della pesantezza alle gambe.

Invece, la dieta anticellulite predilige altri alimenti come l’ortica e carciofi, la frutta in genere e principalmente gli agrumi e i frutti di bosco per migliorare la circolazione sanguigna e le verdure di stagione, soprattutto quelle dal gusto amaro che sostengono il fegato, come le cime di rapa, cicoria, invidia belga, radicchio.

Inoltre l’alimentazione in questione prevede il contributo nutrizionale dei legumi, pesce, oli vegetali spremuti a freddo, come l’olio di lino e quello extravergine d’oliva e delle fibre utili soprattutto in caso di stipsi perché gli stessi filamenti tipici di molti tessuti animali e vegetali assimilati migliorano la funzione intestinale che in tal modo, non essendo bloccata non procura pressione sugli arti inferiori e dunque la cellulite.

  • Il rimedio che, seguendo i principi della fitoterapia, si basa sull’utilizzo di piante che, per combattere la cellulite, devono avere proprietà drenanti e diuretiche, proteggere e rendere più elastici i vasi sanguigni e le loro pareti.

Tra i tanti vegetali possibili bisogna prediligere per l’inestetismo in questione, ad esempio:

  • Le foglie della centella asiatica che favoriscono una corretta circolazione periferica;
  • Le foglie e la corteccia di amamelide che, con la loro azione astringente, servono a risolvere i problemi legati al sistema circolatorio;
  • Il meliloto utile per trattare l’insufficienza linfatica e venosa che procura ritenzione idrica, edemi, gonfiori e pesantezza alle gambe e dunque la cellulite;
  • Il gambo d’ananas utilizzato per migliorare la circolazione linfatica e sanguigna perche diminuisce l’eccessiva permeabilità dei capillari, la vasodilatazione, le infiammazioni e i dolori localizzati;
  • Le foglie di betulla che, stimolando il sistema linfatico e la diuresi, eliminano i liquidi in eccesso e la comparsa dei noduli fibroconnettivali, caratteristici della cellulite;
  • I fiori di bach che, agendo sullo stato emozionale, procurano effetti positivi sul funzionamento circolatorio e linfatico, precedentemente danneggiato per delle condizioni di stress presenti;
  • La pilosella che elimina gli edemi delle gambe, il gonfiore alle caviglie, la ritenzione idrica perchè è un potente diuretico;

Anche la cura con gli oli essenziali, come quello di mandorle, di rosmarino, di limone e di betulla che, stimolando la circolazione lipolitica sul grasso localizzato e quella periferica, svolgono un’azione drenante sui ristagni linfatici.

Fondamentale lo sport fatto in maniera non eccessiva ma dolce e dunque possibilmente organizzato inizialmente con delle semplice pedalate o camminate a passo veloce, utili per diminuire il gonfiore e la pesantezza alle gambe e liberare il corpo dalle tossine in eccesso, per poi procedere con attività più specifiche, come acquagym e nuoto.

Questi corsi consigliati sono perfetti ed indicatissimi per combattere la cellulite dato che i muscoli lavorano seppur tanto ma armoniosamente mentre spingono l’acqua per far muovere in piscina l’intero corpo.

Il miglior rimedio naturale

Oltre agli esercizi mirati e a un’alimentazione sana ed equilibrata, per i fianchi, un aiuto importante lo da il campo dell’abbigliamento con i leggings snellenti. Il migliore modello al momento è Silene Wear. Non si tratta di semplici leggings, ma di un vero e proprio trattamento cosmetico da indossare per ottenere importanti e utili risultati.

Sono dei leggings che rassodano, trasformano e snelliscono il fisico. Si caratterizzano per le seguenti proprietà e vantaggi:

  • Realizzati in tessuto elasticizzato che permette di tenerli aderenti al corpo
  • Sono in design ergonomico in modo da adattarsi perfettamente alle forme del fisico
  • Potete indossarli anche sotto gli abiti per via dell’effetto ventilato
  • Si possono indossare con qualsiasi abbigliamento e per ogni occasione sportiva o elegante
  • Indossateli anche in palestra durante le varie sessioni di allenamento
  • Proteggono dai raggi UV.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

xlegginspushup provalo adesso

Agiscono sui punti critici della donna: gambe, addome, fianchi e glutei. Il filato di questi leggings snellenti permette di ridurre gli inestetismi della pelle per via della buccia d’arancia e della ritenzione idrica; migliorano l’elasticità della pelle e donano comfort e benessere alla persona. Un prodotto facile da applicare in quanto basta spruzzare il prodotto nella parte interna del leggings e indossarli per trasformare gradualmente il corpo.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 Euro invece di 109 Euro con lo sconto del 50% compreso di spray in omaggio con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua in vari modi: carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Problemi di erezione debole: cause e rimedi naturali

Masturbazione maschile: tutte quello che c’è da sapere

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.