Notizie.it logo

Condizionatore portatile senza tubo: benefici e il miglior modello

-

Il condizionatore portatile senza tubo può essere l'ideale per rinfrescare le nostre case senza troppi costi. Ecco come comprarlo.

Il condizionatore portatile senza tubo è una valida alternativa al classico condizionatore. Può essere facilmente trasportabile ed è sicuramente una versione low cost. Vediamo i benefici derivanti dal suo utilizzo e qual è il miglior modello in circolazione.

Condizionatore portatile senza tubo

Con il caldo, sale la necessità di avere un condizionatore in casa. Il condizionatore portatile senza tubo può essere un’idea per rinfrescare le nostre case oppure negozi o uffici, in tutta sicurezza. Per le torride giornate estive, dobbiamo quindi correre ai ripari. Chi non può permettersi in casa di effettuare lavori che permettono di installare un condizionatore fisso, può quindi rinfrescarsi attraverso un condizionatore portatile. In vendita esistono diversi modelli: cerchiamo di fare chiarezza e vediamo come funzionano.

La maggior parte dei condizionatori portatili, a differenza del fisso, hanno sempre bisogno del tubo. Esistono alcuni, però, che non funzionano così. In pratica, questi funzionano senza liquido o gas refrigerante, ma soltanto con un sistema di tecnologia particolare, che muove l’aria passando prima dall’acqua o dal ghiaccio, per aumentare la sensazione di benessere.

Altri tipi di condizionatori hanno il drenaggio continuo dell’acqua.

Si tratta di un tubicino da cui passa l’umidità, che va poi raccolta sotto forma di acqua e poi gettata. Altri, invece, hanno un sistema di evaporazione, che porta così l’acqua a 100 gradi, facendola evaporare. Il vapore acqueo qui va nel tubo, se presente.

Condizionatore portatile senza tubo: benefici

Adesso che abbiamo visto quanti tipi di condizionatore portatile senza tubo o con esistono, vediamo i benefici derivanti dal loro uso. Abbiamo detto che i migliori in circolazione sono quelli che danno una mano all’ambiente, cioè che non hanno liquidi refrigeranti al loro interno oppure gas. I benefici sono, in tal caso, anche per l’ambiente che ci circonda.

Questi sono, inoltre, molto meno costosi rispetto ad un climatizzatore fisso e non hanno bisogno, come dicevamo, di opere murarie, che spesso possono essere molto care da eseguire. Può essere facilmente trasportabile in tutte le stanze che vogliamo: cucina, camera o bagno, a seconda delle nostre esigenze o necessità.

Tali articoli sono, inoltre, anche di piccole dimensioni.

Solitamente hanno una portata d’aria che va dai 250 a 350 metri cubi.

Il miglior condizionatore portatile

Vediamo, adesso, qual è il miglior condizionatore portatile in vendita. Si tratta di un prodotto che si chiama Artic Cube. Si tratta di un dispositivo portatile che ci permette di rinfrescare comodamente le nostre stanze, in poche e semplicissime mosse. Basterà riempire il serbatoio con dell’acqua, collegare l’unità e accenderla. L’articolo ha tre velocità di ventilazione, per un maggiore comfort. Artic cube è considerato al momento come il miglior condizionatore portatile (senza tubo) del momento grazie ai benefici, alla semplicità di utilizzo e all’ottimo rapporto qualità prezzo

E’ ecologico, in quanto utilizza una tecnologia particolare di raffreddamento ad acqua. L’aria calda, quindi, entra dentro il dispositivo e viene spinta contro un filtro bagnato. In questo modo l’acqua evapora e rilascia facilmente l’aria fredda. Uno dei suoi punti a favore è anche la silenziosità.

Molti dispositivi di tale genere, infatti, a volte sono rumorosi. Questo è silenzioso: è quindi l’ideale in una camera da letto. Ha anche una piccola luce notturna, con un bagliore rilassante e morbido.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Artic Cube rinfresca in pochi minuti e dura a lungo: ha una durata della batteria di quasi 8 ore per ogni singola carica. Oltre a rinfrescare i nostri ambienti, il dispositivo è perfetto per umidificare l’aria e per purificarla. Avrete, quindi, oltre che aria fresca, anche aria pulita, libera da allergeni o particelle di polvere varie.

Si può comprare l’articolo soltanto sul web, attraverso la sua pagina ufficiale. Non è, infatti, un prodotto che si può comprare altrove: non lo troverete mai, ad esempio, nei negozi di elettrodomestici o altrove perchè si tratta di un climatizzatore originale ed ufficiale. Comprarlo sul sito web ci pone, inoltre a riparo dalle possibili frodi, che su internet sono purtroppo all’ordine del giorno. Per acquistarlo dobbiamo quindi recarci sul sito internet ufficiale e cliccare su Ordina Ora. Avrete accesso ad un modulo online da compilare con i dati personali che vi verranno richiesti, per finalizzare così l’acquisto.

La confezione, elegante e poco ingombrante, comprende un Artic Cube, un filtro, un cavo di alimentazione più una spina, un libretto delle istruzioni.

Una confezione ha il costo di 59 euro, ma esiste anche il modo di risparmiare di più. Lo si può fare acquistando due o più Artic Cube insieme: due hanno il costo di 89 euro, mentre tre avranno il coso di 109 euro.

Le spese di spedizione sono tutte gratuite, proprio perché sono direttamente sostenute dalla società che fornisce il mini condizionatore portatile. Per ciò che riguarda, invece, i metodi di pagamento, ricordiamo che abbiamo la possibilità di pagare in anticipo con il Paypal o con la carta di credito in tutta sicurezza, oppure con il contrassegno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche