Dieta mediterranea “verde”: i benefici e come seguirla

La dieta mediterranea verde è utile per perdere peso ed avere più energia. Si può coadiuvare con l'uso di un integratore benefico.

La dieta mediterranea verde è un tipo di dieta che prende in considerazione l’idea di aumentare il consumo di vegetali e di verdure. Quali sono i benefici?

Dieta mediterranea verde

La dieta mediterranea verde è un regime alimentare che utilizza ancora meno carne rossa e bianca, prediligendo invece alimenti di origine vegetale.

Serve a dimagrire in modo sano e bilanciato, ma anche a ridurre il livello di colesterolo cattivo.

La variante green prevede, appunto, maggiori dosi di verdure e alimenti di origine vegetale, a scapito di alimenti di origine animale. Sarà quindi più efficace per la salute cardiovascolare e per quella metabolica. Permettendo di dimagrire, offre la possibilità di ridurre la circonferenza della vita, che sappiamo essere una cosa molto buona.

I benefici li troviamo soprattutto nella larga presenza dei polifenoli e dei grassi sani, come quelli che ritroviamo nell’olio extravergine di oliva.

Dieta mediterranea verde: menù

Adesso che abbiamo capito di che cosa si tratta quando si parla di dieta mediterranea verde, vediamo un menù giornaliero che possiamo prendere come esempio. Ovviamente, questo è soltanto uno degli innumerevoli esempi che possiamo prendere in considerazione. Ne possiamo trovare, ad esempio, di molteplici anche sul web.

Iniziamo con la colazione, che dovrà essere piuttosto ricca, ma non troppo. Possiamo scegliere di consumare té verde e caffé amaro in quantità, aggiungendo ad esempio uno yogurt magro e due fette biscottate con un cucchiaino di marmellata senza zuccheri aggiunti.

In alternativa, può andare bene una scodella di macedonia con frutta di stagione e 30 g di cereali, oppure succo di carota e arancia con corn flakes e yogurt magro, oppure una banana frullata con un’arancia.

Per ciò che riguarda il pranzo, possiamo optare per 70 g di pasta integrale condita con pomodorini freschi ed un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, con aggiunta di verdure grigliate con spezie e limone, oppure 70 g di riso bianco con cavoli e broccoli al vapore, più un frutto a piacere.

Ancora, 70 di riso basmati con verdure e un frutto, o 80 g di farro o orzo bollito, condito con olive, pomodoro, dadini di mozzarella, olio extravergine d’oliva, basilico.

Alla cena, invece, possiamo optare per un minestrone di verdure con ortaggi e legumi, con aggiunta di un cucchiaio di parmigiano e 30 g di pane integrale tostato. In alternativa, sì ad una vellutata di carote, spinaci, porri e crostoni di pane integrale, oppure una zuppa di cipolle con groviera e verdure miste. In alternativa, va bene anche una frittata di verdure, come ad esempio quella di zucchine.

Il miglior integratore da abbinare

Una dieta da sola potrebbe non bastare a dimagrire. Ecco perché, assieme alla dieta mediterranea verde possiamo pensare di aggiungere l’uso di un buon integratore del tutto naturale. Il migliore in circolazione è sicuramente quello che si chiama Spirulina Fit. Cerchiamo di conoscerlo meglio.

Spirulina Fit è un integratore che permette di avere un metabolismo più rapido, per bruciare più calorie anche al riposo, rendendo più semplice il raggiungimento del peso forma. Ancora, va a migliorare il ciclo dei grassi, per gestirli al meglio e per bruciarli più in fretta. Migliora anche il metabolismo dei carboidrati, andandone a ridurre l’assimilazione e favorendone lo smaltimento. Infine, la Gymnema contenuta nella formulazione aiuta anche a ridurre e contrastare la fame di origine nervosa.

Il prodotto contiene soltanto due ingredienti, del tutto naturali: la spirulina e la gymnema. La prima è un alga molto conosciuta, che serve per aumentare il senso di sazietà ed il benessere generale del nostro corpo, oltre a fornire proteine vegetali di ottima qualità. La seconda, invece, è una sostanza che, come dicevamo, aiuta a diminuire la fame e che migliora il metabolismo dei grassi e dei carboidrati. Per chi volesse saperne di più, è consigliabile cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina-fit

Utilizzarla è molto semplice, anche se non siamo a casa: è sufficiente, infatti, ingoiare le compresse con l’aiuto di un bicchiere di acqua. Il prodotto non ha controindicazioni, a meno che non si soffra di allergie particolari o che si soffra di malattie croniche. E’ sempre meglio chiedere consiglio al nostro medico curante prima di iniziare ad assumere Spirulina Fit.

Per acquistarla dobbiamo recarci sul sito internet ufficiale, l’unico luogo in cui si può acquistare il prodotto. Non si può, infatti, comprare in farmacia o in erboristeria perché è un integratore ufficiale ed originale. Dovremo cliccare su Ordina Subito per completare l’acquisto e inserire i nostri dati personali. Attualmente, l’offerta attiva permette di comprare ben quattro confezioni di Spirulina Fit al solo costo di 49 euro (invece di 196€). Si tratta di un vero e proprio affare che, come tale, è soggetto ad esaurimento scorte. E’ possibile pagare direttamente al corriere con la formula del contrassegno, oppure con il Paypal e la carta di credito in modo anticipato. Il prodotto, inoltre, non è soggetto alle spese di spedizione, in quanto queste sono pagate dalla ditta che fornisce Spirulina Fit.

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché è importante rispettare l’orario dei pasti?

Ipossia silente: quali sono i sintomi e il suo significato

Leggi anche
  • Dieta di Jennifer Lopez: i suoi segreti per dimagrireDieta di Jennifer Lopez: i suoi segreti per dimagrire

    La Dieta è essenziale per perdere peso e mantenersi in forma. Il principio è la base della dieta seguita anche da Jennifer Lopez. Scopriamo come funziona.

  • Dieta lampo per l'estate.Dieta lampo per l’estate: consigli e rimedi naturali

    Avete deciso di mettervi a dieta in vista dell’estate? Scopriamo insieme la dieta lampo per l’estate, i consigli e i rimedi naturali.

  • dieta equilibrataPerdere peso in primavera: consigli e miglior integratori

    Perdere peso in primavera è possibile con una dieta, con l’attività fisica e con l’uso di alcuni integratori. Ecco il migliore in vendita.

  • bicarbonato limone dimagrireBicarbonato e limone, un aiuto per dimagrire

    Bere bicarbonato e limone non solo aiuta a dimagrire, ma anche ad eliminare i problemi legati ad una cattiva digestione, come il gonfiore

Contents.media