Come e perché utilizzare i dischetti lavabili

I dischetti lavabili sono un'alternativa valida ed ecosostenibile ai classici dischetti di cotone

I dischetti lavabili sono un’alternativa green ed eco-friendly ai classici dischetti levatrucco in cotone. Tutte noi siamo abituate a struccarci la sera o ad applicare un tonico, per questo abbiamo sempre fatto un uso quotidiano dei dischetti di cotone.

Tuttavia, si tratta di una scelta non sostenibile per l’ambiente nel lungo periodo, dato che sono piuttosto inquinanti.

Ecco perché optare per i dischetti lavabili:

Scelta sostenibile per l’ambiente

Un fattore da non sottovalutare è l’inquinamento. I dischetti lavabili, dopo ogni utilizzo, possono essere lavati a mano o in lavatrice e riutilizzati fino a 50 o 70 volte. I dischetti di cotone, invece, una volta utilizzati, vanno gettati nell’indifferenziata.

Pur essendo fatti di materiale naturale come il cotone, non possono essere riciclati. Infatti l’ovatta, per essere idonea all’uso cosmetico e medico, viene trattata con soluzioni alcaline o con agenti sbiancanti. Noi facciamo la nostra parte, perché la imbibiamo di disinfettanti o prodotti anch’essi chimici. Un vero danno per l’ambiente.

Multifunzionalità

I dischetti lavabili sono fatti di un cotone spesso ma morbido, perfetto per un uso quotidiano sul viso.

Esistono sia quelli di panno morbido, sia quelli che presentano una trama più ruvida, perfetta per degli scrub viso. Data la loro molteplice funzione, tornano più utili rispetto ai classici dischetti. Questo li rende perfetti per essere utilizzati sia per detergere il viso e struccarsi la sera, sia per fare dei trattamenti settimanali, come una delicata esfoliazione del derma.

Buon rapporto qualità prezzo

Se ci pensate, i dischetti lavabili convengono di più dei classici dischetti di cotone.

Infatti, una confezione di dischetti lavabili contiene dai 60 agli 80 pezzi, riutilizzabili ciascuno per almeno un mese e mezzo. Il fatto che siano lavabili e riutilizzabili per un periodo di tempo abbastanza lungo, vi consente di risparmiare una discreta quantità di denaro. I dischetti lavabili, inoltre, vengono venduti all’interno di sacchetti di cotone o di materiale ecosostenibile, sicuramente più naturale e meno inquinante delle classiche confezioni di plastica dei dischetti usa e getta. I vantaggi dei dischetti lavabili in termini di utilizzo quotidiano sono davvero tanti. In più, farete del bene all’ambiente, e il pianeta ringrazierà.

Come utilizzarli

I dischetti lavabili sono adatti ad un uso quotidiano. Per rimuovere lo smog e il trucco dal viso e pulire a fondo la pelle, basterà inumidire il dischetto con il vostro detergente e passarlo delicatamente sul viso. I dischetti ecosostenibili sono perfetti usati insieme ad un detergente schiumogeno, che pulisce in profondità il derma senza aggredire o arrossare la pelle. I dischetti di tessuto possono essere utilizzati anche per effettuare uno scrub delicato sul viso, per massimo due volte a settimana. In commercio, infatti, si trovano alcuni dischetti che hanno una superficie più ruvida, perfetta per esfoliare la pelle.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Proprietà curative e coloranti dell’henné sui capelli

La carruba è l’ideale per una dieta sana

Leggi anche
  • burro murumuruBurro di murumuru: come idratare in modo naturale pelle e capelli

    Il burro di murumuru è famoso anche per le sue proprietà antinfiammatorie e antivirali, utili contro eczemi, psoriasi e malattie dermatologiche

  • talco fai da teTalco fai da te: la ricetta per prepararlo in casa

    E’ possibile personalizzare il proprio talco fai da te scegliendo di volta in volta un’essenza diversa con cui profumare la polvere

  • burro di murumuruI benefici per il corpo offerti dal burro di murumuru

    Il burro di murumuru è un prodotto che rende la pelle del corpo elastica e morbida in modo del tutto naturale. Scopriamo i motivi per utilizzarlo.

  • acidi fruttaI benefici degli acidi della frutta per il viso

    Gli acidi della frutta sono molto utili per la pelle del viso: scopriamo insieme i principali benefici che questi regalano.

Contents.media