Frullati di frutta e verdura per drenare e dimagrire

I frullati di frutta e verdura sono ottimi per drenare i liquidi in eccesso, perchè hanno un effetto diuretico ed eliminano scorie e tossine

In caso di ritenzione idrica o cellulite, preparare frullati di frutta e verdura è un ottimo metodo per drenare i liquidi in eccesso. Scopriamo insieme i benefici.

Drenare con i frullati di frutta e verdura: le proprietà benefiche

I frullati di frutta e verdura sono ottimi per tornare in forma e fare il pieno di vitamine e sali minerali.

Le centrifughe, infatti, oltre ad essere gustose, contengono sostanze benefiche per il nostro organismo, che aiutano a sgonfiare la pancia e ad eliminare tossine e liquidi in eccesso.

I frullati di frutta e verdura, infatti, grazie ai loro ingredienti, riattivano il sistema linfatico e contribuiscono ad eliminare ritenzione idrica e cellulite. Inoltre, grazie a queste bevande, riusciamo a consumare senza difficoltà le cinque porzioni di frutta e verdura quotidiane.

Drenare con i frullati di frutta e verdura: alcune avvertenze

I frullati di frutta e verdura aiutano sicuramente ad eliminare ritenzione idrica e tossine, ma non sono una soluzione definitiva al problema. Per potenziare i loro effetti benefici, infatti, è importante anche abbinare a questi frullati ad un basso consumo di cibi salati e sale in genere, oltre a bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Inoltre, occorre seguire un regime alimentare adeguato alla nostra condizione fisica, sotto controllo medico, e praticare regolarmente un’attività sportiva.

Frullati di frutta e verdura per drenare: qualche esempio

Tra i frullati di frutta e verdura che aiutano a drenare non può mancare quello a base di banana e fragola. Per prepararlo, basta frullare insieme una banana e 15 fragole. Otterremo una bevanda che sgonfia la pancia, regolarizza l’intestino, e che stimola la diuresi e il drenaggio dei liquidi.

Un altro esempio di frullato drenante è composto da limone, sedano e lattuga.

Per prepararlo, occorre frullare insieme 200 grammi di lattuga, tre gambi di sedano e mezzo limone. La bevanda che si ottiene è perfetta per chi soffre di gambe gonfie e pesanti e per chi è soggetto all’accumulo di liquidi. Questo frullato, infatti, è ricco d’acqua, che stimola la diuresi, mantiene l’idratazione dell’organismo costante e contrasta la ritenzione idrica.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vitamina C: in quali alimenti è contenuta?

Consigli per dormire meglio

Leggi anche
  • dieta della menopausaDieta della menopausa: come dimagrire a 50 anni

    Il consumo di alcuni alimenti, una buona e costante attività fisica sono gli ingredienti della dieta della menopausa per tornare in foma naturalmente.

  • dieta vegetarianaDieta vegetariana: i benefici, i contro e gli integratori naturali

    Seguire la dieta vegetariana significa andare incontro a una alimentazione più sana, maggiormente equilibrata e anche attenta al benessere del pianeta

  • dieta andrea larosaLa dieta di Andrea Larosa: cosa mangia l’atleta di Calisthenics

    Andrea Larosa, atleta italiano di Calisthenics, segue una particolare dieta. Ecco cosa mangia il campione.

  • calorie dieta uomoQuante calorie deve assumere un uomo di 30 anni? La dieta

    La dieta che deve seguire un uomo di 30 anni: ecco quante calorie deve assumere.

Contentsads.com